Home » > Notizie Flash

Pagani: a Casa Babylon la Compagnia Musella Mazzarelli

Inserito da on 29 febbraio 2012 – 16:16No Comment

Già ospite lo scorso anno, torna a Scenari pagani, il Festival di Teatro e Musica organizzato da Casa Babylon Teatro, per la direzione artistica di Nicolantonio Napoli, la Compagnia Musella Mazzarelli con lo spettacolo Crack Machine. L’appuntamento è per sabato 3 marzo 2012 alle ore 21.00 presso il Teatro del Centro sociale di Pagani . Due attori, che interpretano ciascuno due personaggi. Paolo Mazzarelli e Lino Musella sperimentano un nuovo lavoro di scrittura scenica integrale a due, dopo quelli ben riusciti di Due cani e Figli di un brutto Dio, quest’ultimo presentato a Scenari pagani lo scorso anno. Quest’anno è la volta di Crack Machine, il loro terzo spettacolo. La storia è tratta dalla realtà: è quella di Jerome Kerviel, ex trader della più importante banca francese, la Societé Generale. L’uomo è stato accusato dai vertici della sua banca di essere l’unico responsabile del più grande buco della storia della finanza mondiale, un buco da 4,9 miliardi di euro. Il racconto è ambientato nel carcere, dove Jerome Kerviel, che sulla scena di Crack Machine diventa Geremia Cervello, si scopre all’improvviso minacciato e preso di mira dal suo stesso mondo, quello delle grandi banche e della finanza, che hanno in mano le redini del potere mondiale. Qui Cervello incontra Eros, un giovane assassino, poi Italo Capone, guardia carceraria, e Alberto La Parola, un avvocato. Dall’incontro di questi personaggi si sviluppa una riflessione sulla contemporaneità, in toni impegnati, ma con inattesi risvolti comici. Attraverso i protagonisti della scena, lo spettacolo lancia uno sguardo sul presente, sulle degenerazioni del potere e del denaro, originando una storia ad orologeria, una “Crack Machine” appunto, destinata a deflagrare in un finale liberatorio. Paolo Mazzarelli e Lino Musella nel farsi autori/interpreti di un pezzo di teatro sperimentano la dimensione doppia della scena e si obbligano al continuo confronto con l’altro. La sperimentazione innesca una riflessione lucida sull’oggi e sulle sue storture e contraddizioni, non sempre così palesi. Lino Musella è nato a Napoli nel 1980. Studia recitazione nella città partenopea con Guglielmo Guidi e, poi, alla “Paolo Grassi” di Milano. Oltre a lavorare come attore, ha curato le regie degli spettacoli delle compagnie Mercanti di storie e Manifattura Scalza. Paolo Mazzarelli è nato a Milano nel 1975. Diplomatosi alla “Paolo Grassi” di Milano, assieme alla recitazione, ha  realizzato quattro spettacoli come regista/drammaturgo/attore: Pasolini Pasolini (Premio Speciale Scenario 2001, Premio Enriquez alla drammaturgia 2005), Giulio Cesa

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.