Home » Sicurezza

Cava de’ Tirreni: Carabinieri, arrestato Pucci

Inserito da on 29 febbraio 2012 – 00:00No Comment

Ieri, intorno alle ore 20.00, personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, a seguito di specifica attività, traeva in arresto Vincenzo Pucci, di anni 52, di  Cava dei Tirreni, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti. Il Pucci  era ricercato, dovendo espiare un anno di carcere a seguito di provvedimento di carcerazione emesso dalla  Procura della Repubblica di Napoli. L’arrestato, persona senza fissa dimora, era scappato da una comunità terapeutica di Napoli, il 14 febbraio scorso, ma è stato prontamente individuato dai Poliziotti cavesi, nel centro cittadino. Vincenzo Pucci, di  indole violenta, personaggio già più volte tratto in arresto, per reati di particolare violenza quali lesioni, danneggiamenti, resistenza a pubblico ufficiale, era divenuto un vero e proprio incubo per i commercianti della zona. Gli Agenti del Commissariato di Cava de’ Tirreni lo avevano già tratto in arresto, in passato, per sequestro di persona e violenza carnale, allorquando aveva segregato  una donna in un locale in disuso delle FF.SS. presso la locale stazione ferroviaria. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale “Fuorni” di Salerno,  a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.