Home » > EDITORIALE

Tatuarsi è bello?

Inserito da on 28 febbraio 2012 – 05:15No Comment

di Rita Oriente Lupo

Tatuarsi è bello? Dopo la farfalla di Belen, che ha creato il gossip sanremese, quello dei tattoo resta un argomento di moda. Sfatate per un periodo le perplessità sulla loro nocività, riaccesa la querelle dermatologica. Probabili cause d’allergie ed infezioni, malgrado la moda impazzi nel continuare a bucare cartilagini, disegnare animali, nomi, fiori sul derma, permanenti o temporanei all’hennè. Alla luce anche della lievitata mole allergica registrata nel Paese, soprattutto tra i maschi e nella fascia d’età 25-40 anni, un vademecum, per prevenire rischi, specialmente ai più piccoli. Ovviamente, mai adottare il principio del fai da te, ma servirsi di persone specializzate nell’arte del piercing. Mettere sempre in conto che parte della cute verrà sottoposta a stress e pertanto potrà avere una reazione, soprattutto quando ascritta a zone periferiche, come nel caso del lobo dell’orecchio. Inoltre, tenere sott’occhio sempre il colore della cute intorno, per scongiurare allergie macroscopiche. Che francamente finirebbero per depauperare l’estetica dello stesso tatuaggio, spesso complice d’un’estetica al passo coi tempi!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.