Home » • Salerno

Salerno: Lavori Pubblici, Feola “Cento milioni € per cantieri territorio provinciale”

Inserito da on 25 febbraio 2012 – 05:51No Comment

L’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Feola, precisa in merito alla notizia relativa al dossier sulle opere di edilizia pubblica consegnato al prefetto dai rappresentanti della Feneal-Uil. “Mi corre l’obbligo – spiega Feola – di chiarire che le opere in questione sono ferme per errori imputabili alla precedente amministrazione. La giunta Cirielli, di fatto, si è impegnata fin dal suo insediamento per la risoluzione di importanti inadempienze tecniche e amministrative”. “Nello specifico – continua – per quanto riguarda il polo scolastico di Mercato San Severino,  abbiamo dovuto riattivare tutto l’iter burocratico dell’esproprio dei terreni, perché non corretto. Oggi abbiamo appaltato la gara e a breve partiranno i lavori. Lo stesso vale per la Pisciottana, la cui progettazione era non solo sbagliata, ma manchevole della necessaria autorizzazione paesaggistica. Tale vulnus ha costretto l’Ente a dover rimodulare il progetto e a reperire ulteriori risorse economiche per la realizzazione dell’opera. Infine, relativamente all’ITG di Cava de’Tirreni, l’interdittiva antimafia che ha bloccato l’opera si riferisce a una gara appaltata dalla precedente Amministrazione”. “Resta da chiarire – conclude – a merito dell’Amministrazione Cirielli, che la stessa ha riaperto cantieri per quasi 100 milioni di euro. Mi riferisco all’Aversana, alla Fondovalle Calore e alla Strada alternativa alla SS18 nell’Agro- Nocerino –Sarnese, e a tutti i conseguenti benefici sui livelli occupazionali”.

  

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.