Home » miscellanea

La bellezza di un libro

Inserito da on 19 febbraio 2012 – 00:00Un commento

Laura Iuorio

Per tutti gli artefici della creazione e della commercializzazione di un libro è importante essere informati sull’intera filiera e sui diversi punti di vista (esigenze, cultura, competenze, sensibilità )degli altri attori. Per tutti l’incontro con il libro può diventare l’occasione di un percorso di conoscenza. Per un autore è prima di tutto espressione della propria soggettività, per l’editore è un’idea da inserire in un progetto, per il libraio è un prodotto da vendere. Al tempo stesso per il lettore un libro è tutte queste cose insieme, perché ha anche un valore culturale, estetico, morale, politico, ecc..Naturalmente un libro non è solo un prodotto ben  progettato, ben  venduto, ma spesso è anche un oggetto di grande bellezza, raffinato e prezioso. L’attenzione per l’aspetto e la consistenza fisica dei libri non è tuttavia monopolio esclusivo dei bibliofili, infatti secondo recenti statistiche il 43% degli studenti universitari tiene molto all’odore dei libri, sia nuovi, sia usati, sia antichi. Spesso è la copertina ad attrarre maggiormente l’attenzione dei lettori, in quanto è ciò colpisce l’occhio prima di ogni altra cosa, seguita dai caratteri con cui il libro è scritto e dalla consistenza di quest’ultimo. Il lavoro editoriale nello scegliere una copertina accattivante e un titolo interessante può fare la differenza tra un libro preso e uno lasciato sullo scaffale di una libreria. C’è chi alle librerie e alle biblioteche preferisce informarsi dal web navigando su siti specialistici e leggendo magari qualche recensione di importanti giornalisti. Il disegno dei caratteri, la copertina, la stampa, le illustrazioni hanno assunto la dignità di arti applicate e ciò lo si può vedere nelle costose edizioni realizzate da abili artigiani e collezionate dai bibliofili, e molto spesso anche in edizioni economiche, alla portata di tutte le tasche. Da quest’ultime non pochi lettori sono attratti, decidendo di aspettare che il bestseller di turno  esca nelle riedizioni. Per ottenere questi risultati in un settore ferocemente competitivo, l’attività editoriale richiede una notevole competenza, che si può acquisire solo con l’esperienza; ma impone anche una costante capacità di innovare, inseguendo i progressi della tecnica e il mutare dei gusti del pubblico. Ovviamente il tutto accompagnato da una grande passione per i libri. Solo attraverso una puntigliosa attenzione a tutti i dettagli, il libro può arrivare dall’autore al lettore nelle migliori condizioni possibili.

Un commento »

  • Joseph scrive:

    Secondo me farebbe bene a specificare che sta scrivendo di libri d’autore e non di libri per i quali il diritto d’autore è cessato. Vede? in “google libri” si trova tutto o quasi e se non c’è su “google libri” si trova su “archive.org”. anziché chiosare su quisquilie, vada al sodo. Magari questa sera qualcuno scoprirà che i sonetti del Belli si possono scaricare e leggerli su IPad.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.