Home » Mondo

Conoscere i Balega (Congo Rd): Proverbi: l’uomo 4

Inserito da on 19 febbraio 2012 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro

61) L’uccello becca per terra, ma dorme in alto (l’uomo è fatto per grandi cose: non deve mai contentarsi della mediocrità. Cercare e vivere i grandi ideali) 62) L’uomo superbo è come un cacciatore, che invece di incontrare la selvaggina, incontra i suoi Escrementi (l’uomo pieno di sé non è per nulla utile alla famiglia, alla comunità) 63) La rondine canta, eppure c’è la pioggia (ogni momento di sole o di pioggia, può essere portatore di bene o di male: è opportuno stare Sempre sull’attenti)64) Ciascuna casa sua protegge e difende i propri figli (Quando sei a casa tua, puoi fare come meglio credi, e nessuno è autorizzato e intromettersi) 65) Troppe astuzie: per questo il macaco non è riuscito ad attaccarsi al ramo ed è caduto morto (quando ti credi un furbo, è proprio allora che dimostri di essere uno stupido) 66) Per un buon viaggio, devono esserci un furbo e uno stupido (due furbi non possono convivere)67) Due furbi non seguono la medesima strada (nella casa uno solo è il capo, in caso contrario, la casa va in rovina)68) L’occhio non piange per ciò che non gli appartiene (uno non può sperare di ottenere se non da un fratello o da un amico) 69) Il fiume in piena spaventa i nuotatori (grandi prove scoraggiano anche chi è abituato) 70) Una scure che non esce dal manico, non può fare paura (Un padre che non usa il bastone contro i suoi figli, è un criminale. L’amore per il quieto vivere porta a conseguenze disastrose) 71) Se mangi “mahohe”(tipo di patate), lasciane una parte: la fame verrà (quando tutto va bene, sii previdente e pronto qualora sopraggiunge una disgrazia) 72) La duttilità del “lwe-ù”(cordicella con la quale si intrecciano le suppellettili dei bami), lo fa  Arrivare a tutte le feste dei bam ( un uomo buono e giusto sarà da tutti rispettato e amato) 73) L’incontrarsi non vuol dire trarne vantaggio (Incontrarsi con qualcuno può sempre riservare una cattiva sorpresa) 74) Le uova dello sfortunato s’incontrano con il terremoto (se non hai fortuna, non trarrai vantaggio da nulla) 75) La talpa scende bene nella buca, ma non sa uscire dalla trappola (è facile fare progetti, più difficile attuarli) 76) Come ero, non è lontano (prima stavo bene, ora sono disgraziato, ma è colpa mia, poiché non ho messo da parte nulla) 77) L’uomo pauroso(prudente) è preferibile al coraggioso (imprudente) (il pauroso non si metterà mai nei pasticci, mentre il secondo avrà sempre guai) 78) Quando uno non sa, è come la tenebra (non arrogarti mai di sapere una cosa che ti è nuova, poiché darai solo prova della tua ignoranza) 79) Due spiriti non si canzonano per i loro molti capelli (due storpi non si canzoneranno mai sul loro comune difetto) 80) Chi sta al luogo del traghetto, conosce il freddo che c’è là (chi da molto tempo abita nel villaggio, conosce tutto del medesimo)

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.