Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Galdi scrive ad Alemanno per la Grecia

Inserito da on 19 febbraio 2012 – 03:59No Comment

Al Sindaco del Comune di Roma Presidente Consiglio Naz. Anci On. Gianni Alemanno

Caro Gianni, nei giorni scorsi ho assunto l’iniziativa di devolvere la mia indennità di carica al Governo greco, come segno di solidarietà per la drammatica situazione in cui versa attualmente il Popolo ellenico, ancora in attesa che giungano gli aiuti promessi dall’Unione Europea, nonostante l’adozione da parte del Parlamento di Atene di misure a dir poco draconiane. L’iniziativa è stata già seguita da altri Sindaci del Salernitano (Baronissi e Battipaglia), di diverso orientamento politico, ma tutti accomunati dalla consapevolezza del ruolo determinante che la Grecia ha avuto per la civiltà occidentale e per la sua democrazia. Tutti i giornali e le televisioni greche, inoltre, come una miriade di siti internet, stanno dando grande risalto alla cosa, sottolineando come questa iniziativa testimoni un clima filo-ellenico in Italia, che fa nutrire speranze per una soluzione della crisi. Se tu ritenessi di condividere l’iniziativa, la tua scelta avrebbe una eco assolutamente non paragonabile a quella che, da modesto Sindaco di una cittadina del meridione, può aver assunto la mia. Il Popolo greco sta soffrendo molto e un tuo intervento a suo sostegno, da Sindaco di Roma e Presidente del Consiglio Nazionale dell’ANCI, sarebbe di grandissimo conforto. Ti ricordo che inaugurando la mia campagna elettorale a Cava dicesti pubblicamente che stavamo stringendo un patto di sangue…Adesso ti chiedo un aiuto per la Grecia. Grazie. Ti abbraccio. Marco Galdi

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.