Home » Regione

Regione: Diodato “Il Ministro degl’ Interni vigili su Gragnano”

Inserito da on 15 febbraio 2012 – 07:00No Comment

“Rispettiamo la piena autonomia della Commissione di accesso al comune di Gragnano e le decisioni prese dal Prefetto di Napoli congiuntamente al Comitato Provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza con proposta di scioglimento.” Lo dichiara in una nota il coordinatore provinciale di Futuro e Libertà on. Pietro Diodato. “Chiediamo al Ministro degli Interni di fornire inequivocabili elementi di chiarezza ad una popolazione che attende la valutazione  di circostanze poco chiare, ma sicuramente  eclatanti, che prendono spunto dalla  condanna a 3 anni e 2 mesi  e 5 anni di interdizione dai Pubblici Uffici del Presidente del Consiglio Comunale per brogli elettorali che hanno condizionato l’esito del voto. Ogni tentativo di insabbiamento o di resistenza da parte di “tutor politici” deve essere smascherato e pubblicamente condannato. Ci auguriamo – conclude Diodato – che di fronte a quello che appare come uno sbocco inevitabile, ci sia una presa di coscienza da parte dei consiglieri comunali per giungere a dimissioni che possano evitare al comune di Gragnano ed alla popolazione, conosciuti nel mondo per nobili tradizioni, l’onta di un provvedimento di scioglimento per motivazioni degradanti.”    

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.