Home » • Cilento e Vallo di Diano

Agropoli: Pino Imperatore e una “famiglia speciale”

Inserito da on 15 febbraio 2012 – 02:02No Comment

L’associazione artistico-letteraria “Gli Occhi di Argo” di Agropoli continua ad operare per un’efficace promozione di opere edite e inedite, nel nome di un impegno rivolto in particolare verso opere di alta qualità. In questo contesto,  venerdì 17 curerà un evento di particolare rilevanza: la presentazione del primo romanzo di Pino Imperatore, “Benvenuti in Casa Esposito”, pubblicato a metà gennaio dalla Giunti di Firenze. L’opera, sicuramente uno degli eventi letterari dell’anno, è già in ristampa a due sole settimane dall’uscita. La presentazione si terrà alle ore 17,00 presso l’aula consiliare del Comune di Agropoli. Saranno presenti il Sindaco, avvocato Franco Alfieri, e l’Assessore all’Identità Culturale Francesco Crispino. Pino Imperatore è una firma davvero prestigiosa, nel panorama della letteratura umoristica: ha all’attivo nove pubblicazioni; è responsabile della sezione Scrittura Comica del “Premio Massimo Troisi”; scrive per testate nazionali quali Comix, Nuovi Argomenti, Il Foglio Clandestino; collabora con comici di fama nazionale (tra i quali Gianfranco Siani); gestisce, insieme al ludolinguista Edgardo Bellini, campione italiano di Giochi di Parole, il “Laboratorio Achille Campanile” di Napoli, dedicato alla scrittura comico-umoristica. “Benvenuti in Casa Esposito” è il suo primo romanzo. Ambientato nella Napoli del Rione Sanità, riesce ad evitare le trappole della scrittura “facile” dei luoghi comuni grazie ad una profonda ironia e a un’attenzione all’ambiente descritto che denota una particolare cura da parte di chi scrive. Come puntualmente riportato nelle note di accompagnamento, quest’opera è “uno spaccato divertente e allo stesso tempo crudele della Napoli contemporanea, città dalle mille contraddizioni e dalle tante difficoltà, capace però di non perdere mai la speranza in un futuro migliore.” I soci de “Gli Occhi di Argo”, naturalmente insieme all’autore, sapranno offrirci un pomeriggio all’insegna del divertimento e della buona letteratura umoristica, che fa ridere ma anche riflettere. Vito Rizzo curerà la recensione critica e Milena Esposito una “particolare” intervista all’autore. La lettura di brani scelti sarà invece affidata ad Enrico Giuliano, Annamaria Perrotta, Giovanna Chirico e Angela Paparella.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.