Home » >> Sanità

Polla: XX Giornata Mondiale del Malato

Inserito da on 9 febbraio 2012 – 02:33No Comment

Sabato 11 febbraio ricorre la Giornata Mondiale del Malato, giunta alla XX edizione. Quest’anno presso il Presidio Ospedaliero “Luigi Curto” di Polla la Giornata del Malato sarà celebrata con un giorno di anticipo.  La solenne celebrazione Eucaristica si terrà domani venerdì 10 febbraio (ore 10,30)  nella Cappella dell’Ospedale, e sarà presieduta da S.E. Mons. Antonio De Luca, Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro. Concelebreranno i cappellani ospedalieri, Don Franco Maltempo (Responsabile Diocesano per la Pastorale Sanitaria) e Padre Tommaso Sabbatella, il Vicario della Forania di Polla, Don Antonio Breglia, ed i Parroci di Polla. Il tema di quest’anno è il seguente: “Curare tutto l’uomo”. Per curare  la persona ammalata –si legge nel documento dell’Ufficio Nazionale  per la Pastorale della Sanità della Conferenza Episcopale Italiana- occorrono prestazioni sanitarie adeguate, ma la semplice erogazione di prestazioni (visite, analisi, radiografie e ricoveri) è insufficiente. La gestione del dolore fisico e psicologico, che assorbe l’energia del sofferente e lo deprime, o la solitudine, che è in se stessa causa di fragilità e aggiunge al problema in atto le ansie per il futuro,  richiedono percorsi di presa in carico. E’ estremamente difficile rispondere a tutte queste necessità, senza integrare professionalità diverse e senza il ruolo della comunità e la forza delle motivazioni spirituali. In questa prospettiva, è fondamentale che l’equipe pastorale entri in dialogo con gli altri operatori del settore. Non va mai dimenticato che il malato conserva sempre il suo valore di persona, anche nelle situazioni estreme, con la sua inviolabile dignità di essere umano e di figlio di Dio;senza questo ampio sguardo di considerazione, condivisione e amore, ogni gesto di cura risulta incompleto.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.