Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: in nove aderiscono al Nuovo Psi, tre assessori e sei consiglieri

Inserito da on 9 febbraio 2012 – 04:57No Comment

Così la folta pattuglia delle new entry nel Nuovo Psi, composta da tre assessori e sei consiglieri comunali, spiegala scelta di aderire al partito del governatore campano Stefano Caldoro. Dopo il sindaco Giovanni Moscatiello, a distanza di tre mesi, nove membri della sua squadra di governo, hanno messo la firma in calce al documento programmatico stilato per suggellare la formale adesione al partito Nuovo Psi. A siglare l’intesa, stamane in conferenza stampa, gli esponenti della giunta Anna Petta, Nicola Lombardi e Sabatino Ingino; i componenti del gruppo consiliare di maggioranza Gennaro Rocco, Carlo Santoro, Loretta De Sio, Luca Pierri, Valentina Freda e Giovanni Landi. Un’adesione “benedetta” dai dirigenti provinciali e regionali del partito Antonio Fasolino e Gennaro Rizzo, rispettivamente segretario e presidente provinciale del Nuovo Psi, e Gennaro Salvatore, segretario regionale e capogruppo del Nuovo Psi alla Regione Campania. «Sono felice della scelta che hanno fatto in maniera autonoma e serena – ha sottolineato il sindaco – ribadisco che, al di là dell’adesione al partito come condivisione di un riferimento politico nazionale, qui a Baronissi il gruppo Impegno Civico resta tale. Continueremo a lavorare sul programma e sugli impegni presi nei confronti dei cittadini, da Impegno Civico. Allo stesso tempo, Baronissi potrà contare, a livello nazionale, su una qualificata rappresentanza in grado di valorizzare le eccellenze raggiunte dalla sua classe dirigente. Al civismo su base locale abbiamo fatto scuola nel lontano ‘94 – ha ribadito Moscatiello – oggi qualche amministratore di qualche città a noi vicina ha iniziato a copiarci nel momento in cui si è accorto di questa valida impostazione, così come si è accorto, a distanza di dieci anni da quando Baronissi l’avviò per prima, che esiste anche la raccolta differenziata».

Documento di adesione al partito Nuovo Psi

Le ultime dinamiche politiche di respiro regionale e nazionale hanno stimolato un dibattito interno al gruppo consiliare “Impegno Civico”. L’analisi, condotta in maniera serena e trasparente, ha guardato con interesse l’evoluzione dell’assetto politico nazionale ed il consolidamento di nuovi contenitori dalla spinta fortemente riformista. In particolare, è stato individuato nel Nuovo Psi il partito che, in questo momento storico, rappresenta, più degli altri che costituiscono l’arcipelago politico esistente, un qualificante e valido laboratorio di idee innovatrici.  E’ un partito che riesce ad essere glocal perché capace di esprimersi e di inserirsi nel dibattito nazionale, da un lato, e di fare sistema a livello territoriale, dall’altro, raccogliendo e valorizzando le migliori esperienze amministrative, la credibilità e le energie di quella classe dirigente in grado di contaminare positivamente il tessuto politico. In tal senso, il gruppo di Assessori e Consiglieri che sottoscrivono questo documento (indicati in calce) ritengono sia un’opportunità da cogliere quella di assecondare e sostenere l’azione rinnovatrice del Nuovo Psi. In egual misura, ritiene importante, per il dibattito regionale e nazionale, la contaminazione positiva prodotta da amministratori – sindaci, assessori e consiglieri comunali – che hanno saputo far bene nel proprio territorio. Baronissi, per gli straordinari risultati che ha ottenuto dal 2009 ad oggi e per i traguardi che riuscirà sicuramente a raggiungere nei prossimi anni, merita di avere una classe dirigente che la rappresenti e ne valorizzi le potenzialità. Le stesse motivazioni che sono alla base della scelta già compiuta dal sindaco Giovanni Moscatiello nell’ottobre del 2011. Oggi, sulla scia della sua intuizione politica, gli Assessori ed i Consiglieri comunali che sottoscrivono questo documento ne rafforzano il valore ed il peso specifico, condividendo con il primo cittadino il progetto politico. La convinta adesione al Nuovo Psi, tuttavia, non tradisce la fiducia dei nostri elettori ai quali ci siamo presentati nella veste di gruppo civico. Difatti, il gruppo era e resta “Impegno Civico”.In conclusione, per i motivi esposti in premessa gli Assessori ed i Consiglieri aderiscono al partito Nuovo Psi.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.