Home » • Salerno

Salerno: Carpentieri “Provincia mette a disposizione della De Filippis 4 ambienti”

Inserito da on 6 febbraio 2012 – 06:20No Comment

“La Provincia di Salerno, pur non avendo una competenza diretta, si è resa disponibile per trovare locali idonei da destinare alla Scuola media “De Filippis” di Salerno”. Così, l’assessore all’Edilizia scolastica Nunzio Carpentieri. “In seguito ad alcuni sopralluoghi effettuati presso il Tasso – continua- la Provincia ha messo a disposizione del Comune alcuni locali ubicati al piano terra del Liceo classico, dai quali è possibile ricavare quattro ambienti”. “La soluzione – sottolinea- è scaturita in seguito ad una sinergia istituzionale tra Provincia, Comune e Dirigenza scolastica, che ha avuto come obiettivo esclusivo il benessere dei nostri alunni, così come richiesto dal comitato dei genitori. Il Comune di Salerno, competente per l’edilizia scolastica della scuola primaria e media inferiore, ora dovrà provvedere a realizzare gli interventi di sua spettanza, necessari per poter rendere idonei i locali destinati ad ospitare gli alunni delle scuole medie e la cui stima ammonta a circa 70 mila euro”. “La Provincia di Salerno, dunque, come già annunciato nel mese di dicembre, è venuta incontro alle richieste delle famiglie raccogliendo le necessità sia del Liceo classico espresse dal dirigente scolastico Salvatore Carfagna, sia della Scuola media “De Filippis” espresse dall’assessore alla pubblica Istruzione del Comune di Salerno Eva Avossa e dal dirigente Tommaso Esposito”. “In seguito alle riunioni convocate dalla Provincia – conclude Carpentieri – e dopo i sopralluoghi effettuati dai funzionari tecnici del settore provinciale Edilizia scolastica, si è giunti alla soluzione del problema che risponde alle richieste delle famiglie degli alunni”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.