Home » Sport

ITC Store a Pontinia per chiudere in testa la Regular Season

Inserito da on 3 febbraio 2012 – 00:00No Comment

Ultima gara della Regular Season a Pontinia per l’ITC Store Salerno che affronterà, nella settima giornata di ritorno del campionato di A1, la compagine allenata da Marco Trespidi. Con questa gara si conclude la fase regolare, e si decreteranno i piazzamenti per la poule scudetto. Una “sorpresa”  l’ha  riservata il Presidente del Sassari con l’esonero di Koka Milatinovic e l’ingaggio di Lorenzo Vosca, debuttante come allenatore ma di vasta esperienza ad alto livello come giocatore. Il nuovo coach ha iniziato da questa settimana ad allenare le ragazze sarde, ma sarà in panchina dalla prossima giornata quando verrà perfezionato il tesseramento. “Sicuramente- dichiara Giovanni Nasta- il cambio di panchina darà nuove motivazioni alle atlete del Sassari ed è questo che la società si aspetta. Inoltre credo che proprio il fatto che il tecnico sia un giovane esordiente, possa influire positivamente e dare l’entusiasmo giusto che è mancato nelle ultime gare. Bisogna aspettarsi cambi tattici che motiveranno la resa delle giocatrici, soprattutto nelle gare in cui hanno fallito come contro di noi e  Teramo”. In casa ITC Store l’emergenza infortuni pare non essere ancora del tutto rientrata. “Diome- dice coach Nasta – si trascina ancora i postumi della sublussazione alla mano, Vijunaite non è al cento per cento e per quanto riguarda Crvenkoska penso che per riaverla al top dovremmo attendere altri quindici giorni.”. In questa giornata il Sassari incontrerà il Gruppo Principe, il Teramo andrà a Messana, l’ITC Salerno se la vedrà con la squadra federale. “Quest’ultima giornata della regolar season – continua Nasta- non va sottovalutata, tutto può succedere. Teramo affronta un Messina che in queste ultime giornate sta crescendo ed è sempre più affamato di vittorie, noi incontriamo la squadra federale ed è sempre un palcoscenico emozionante da non sottovalutare. Inoltre stavolta l’affronteremo con qualche acciacco in più rispetto al solito, ma tenendo sempre alta la motivazione e la concentrazione, come abbiamo fatto nell’ultima gara contro il Badolato. Spero solo che le condizioni meteo ci permettano di raggiungere Pontinia regolarmente. Lì sono segnalati 30 centimetri di neve”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.