Home » Sport

Royal Salerno lavora sodo in vista della ripresa delle ostilità

Inserito da on 2 febbraio 2012 – 00:00No Comment

Lavorare col sorriso consente ad una squadra in salute di non avvertire il peso della fatica e di sostenere gli sforzi con maggiore disponibilità. Di questo è convinto Sergio Mazza, preparatore fisico della Royal Salerno Volley, il quale, approfittando della lunga pausa a cui è costretta la squadra del patron Pino D’Andrea, in questi giorni ha programmato una particolarissima tabella di marcia. E allora nessuno si stupisca nel vedere una squadra di pallavolo che si cimenta in una partita di calcetto, con tanto di gol (più o meno fortunosi) e di giocate strappa-applausi. E nemmeno ci si deve meravigliare se, nell’ambito della stessa seduta di allenamento, capitan Labano e compagne si cimentino anche con qualcosa che ricorda vagamente il baseball, anche se fatto col pallone di volley. «Si tratta di una serie di giochi “mirati” – spiega il preparatore fisico della Royal Salerno, Sergio Mazza –, affinchè le atlete effettuino accelerazioni e decelerazioni in spazi brevi, spostamenti laterali, puntando su velocità e condizionamento metabolico e lo facciano divertendosi, cosicché vengano stimolate ad un impegno massimale senza accusare la fatica». Il tutto avviene naturalmente sotto gli occhi attenti di mister Veglia che, per una volta, cede il timone del comando al suo preparatore fisico.«In questa sosta non abbiamo variato più di tanto il nostro programma – spiega ancora Mazza -, se non con qualche richiamo in più sulla forza. D’altra parte con questi nuovi metodi di preparazione fisica, indirizzati molto ad aspetti funzionali piuttosto che di condizionamento, il lavoro non viene modificato particolarmente nei vari periodi dell’anno. Particolare attenzione è stata posta sul miglioramento delle capacità coordinative, con esercizi specifici e con riferimenti tecnici della pallavolo». Nei prossimi giorni la Royal inizierà a prepararsi per il ritorno in campo anche sotto il profilo tattico, è previsto nel fine settimana un test amichevole con un avversario ancora da definire: alla ripresa delle ostilità le diavolette rosa ospiteranno sabato 11 febbraio alle ore 18.30 al Severi la Partenope Napoli per la seconda giornata di ritorno del Campionato di Serie C. 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.