Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: pellegrinaggio nel Salento

Inserito da on 8 aprile 2011 – 03:49No Comment

Domenica 3 Aprile 2011 l’assessore Vincenzo Passa e il consigliere comunale Pasquale Senatore hanno ufficialmente rappresentato la città di Cava de’ Tirreni al pellegrinaggio che la Comunità Parrocchiale di San Cesario Martire di Cava ha vissuto nel Salento per una giornata indimenticabile nel segno del suo santo patrono.  Una folta delegazione di San Cesareo, guidata dal parroco padre Pino Muller, si è recata in pellegrinaggio a San Cesario di Lecce. Al pellegrinaggio ha preso parte anche il rev.mo Padre Abate Giordano Rota, Amministratore Apostolico della Diocesi della SS. Trinità della Badia di Cava, accompagnato dal diacono Domenico Zito. La Comunità di San Cesario di Lecce, con in testa il Parroco Don Gino Scardino, ha accolto il gruppo all’ingresso del paese. Dopo i saluti del sindaco Antonio Cosimo Girau  si è svolta una solenne processione della statua d’argento di San Cesario e di una sua reliquia fino alla Chiesa Madre. Alla concelebrazione presieduta dall’Abate Giordano, hanno preso parte i parroci, don Gino e padre Pino, altri sacerdoti, diaconi e moltissimi fedeli. Al termine della celebrazione c’è stata la consegna della reliquia di San Cesario, dono del sig. Franco Scardino e della sua famiglia, che l’hanno custodita per tanti anni. Insieme alla reliquia di San Cesario è stata consegnata anche una reliquia di San Filippo Smaldone, dono delle Suore Salesiane del Sacro Cuore.“Dopo aver tanto desiderato questo momento  finalmente si è realizzato: ora abbiamo anche noi la reliquia del nostro Santo Patrono- ha dichiarato padre Pino Muller- L’emozione è stata veramente grande. Grazie  dal profondo del cuore a tutta la Comunità di San Cesario di Lecce per l’accoglienza calorosa e a chi ci ha seguito fino a San Cesario di Lecce. I rappresentanti dell’Istituzioni, l’assessore Passa e il consigliere comunale Senatore. Esprimo alla fine  un grande desiderio che cercheremo tutti insieme di realizzare:  che il 3 aprile sia celebrata nella Comunità Parrocchiale di San Cesario Martire di Cava de’ Tirreni come giorno di festa in ricordo di questo dono preziosissimo”. 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.