Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano-Faiano: “Adotta la tua scuola” a Corvinia, successo e nuove proposte

Inserito da on 28 marzo 2011 – 03:21No Comment

Grande successo di partecipazione ieri mattina per l’appuntamento “Adotta la tua scuola” che si è svolto presso la Scuola Primaria e dell’Infanzia di Corvinia. L’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione con il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Lucia Zoccoli, si è sviluppata con un ricco programma di attività allietate da intrattenimento per i bambini e da un gustoso buffet preparato con il contributo delle mamme. Ad aprire la giornata è stato l’Inno d’Italia eseguito dagli alunni della scuola. A seguire, genitori e bambini si sono uniti per ridare colore alla struttura. L’Amministrazione, inoltre, ha donato una serie di volumi di narrativa (edizione Giunti) a favore della libreria scolastica. Momento importante della mattinata è stato rappresentato dalla comunicazione del nome che genitori ed alunni intendono dare al plesso, ovvero il poeta, patriota e scrittore Goffredo Mameli, autore di “Fratelli d’Italia”. Sempre nel corso della manifestazione, inoltre, grazie all’impegno del Primo Cittadino, è stata convocata un’assemblea pubblica per lunedì prossimo durante la quale verrà affrontata la questione relativa all’impianto serricolo realizzato nei pressi della scuola in questione e che a settembre dovrebbe andare in funzione.“Ancora una volta ‘Adotta la tua scuola’ ha fatto registrare un grande successo con una partecipazione davvero nutrita ed entusiasmante. Notevole il contributo offerto anche in questa occasione dai genitori degli alunni nel rendere la struttura più bella e nell’unirsi a tutte le attività. Per quanto riguarda la comunicazione del nome di Goffredo Mameli per il plesso, abbiamo accolto con soddisfazione la proposta e adesso verrà avviato l’iter necessario per l’intitolazione. Inoltre, la prossima settimana, faremo il punto della situazione relativamente all’impianto serricolo presente nei pressi del plesso, che ha sollevato qualche perplessità da parte dei genitori, con un’assemblea pubblica tra l’Ente, la scuola ed i suoi rappresentanti” è il commento dell’Assessore Zoccoli.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.