Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Altavilla Silentina: “Antenati carbonari e patrioti”

Inserito da on 16 marzo 2011 – 03:03No Comment

Nell’ambito del 150° anniversario della dichiarazione dell’Unità d’Italia (17/3/1861- 17/3/2011), giovedì 17 marzo 2011 alle ore 18 ad Altavilla Silentina (Salerno), alla sala del Centro Anziani in via Peschiera, c’è l’appuntamento con la conferenza “Antenati carbonari e patrioti:  i Mottola di Altavilla Silentina (Salerno)”, relatore Maurizio Mottola, psichiatra e psicoterapeuta, giornalista pubblicista;  segue dibattito moderato da Oreste Mottola, condirettore del settimanale UNICO e che vedrà la partecipazione dello storico Gaetano Ricco. “Nell’esperienza carbonara e patriottica furono coinvolte tre generazioni della famiglia Mottola di Altavilla Silentina (Salerno): Gaetano Mottola (1761-1847), che nel 1799 guidò gli altavillesi giacobini contro i sanfedisti di Eboli, il suo figlio ultimogenito Giosuè Mottola (1801-1844) ed il suo nipote Lorenzo Mottola (che era figlio del suo primogenito Antonio Mottola). La conferenza “Antenati carbonari e patrioti: i Mottola di Altavilla Silentina (Salerno)” vuole  essere un contributo alla consapevolezza ed alla accettazione del fatto che tutti abbiamo una storia e che questa storia ci pervade e ci attraversa.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.