Home » • Salerno

Salerno: Cgil, Tavella sul rinnovo del consiglio Camera Commercio

Inserito da on 10 marzo 2011 – 06:22No Comment

Apprendiamo di una missiva inviata al Presidente  Caldoro e firmata da varie associazioni con la quale si sollecita l’emanazione del decreto per la composizione del Consiglio camerale della Camera di Commercio di Salerno. Tale missiva si evince l’assenza delle organizzazioni sindacali e delle associazioni dei consumatori. Pur condividendo l’intento dell’invito, teniamo a precisare che la Cgil di Salerno non ha firmato poiché non invitata alla firma. Naturalmente, ciò evidenzia una cultura deficitaria della gestione camerale che tiene conto unicamente delle rappresentanze datoriali e sottovaluta, o peggio non considera, la rappresentanza dei lavoratori e dei consumatori. Basterebbe scorrere l’elenco dei finanziamenti erogati dalla Camera di Commercio in questi anni per notare che non vi è stata, nonostante una crisi senza precedenti,  alcuna attenzione sulla drammatica situazione che vivono migliaia di lavoratori della nostra provincia. La Cgil di Salerno è impegnata a rompere tale schema ed ecco perché ha lanciato l’ipotesi che la Camera di Commercio di Salerno cofinanziasse insieme alla Provincia un fondo anticrisi per aiutare le migliaia di lavoratori che hanno perso il lavoro. Come è noto, a tale proposta non vi è stato alcun riscontro a testimonianza della mancata attenzione che la Camera di Commercio ha sin qui posto sulle drammatiche vicende che interessano l’economia salernitana.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.