Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Eventi del Millennio

Inserito da on 31 gennaio 2011 – 03:47No Comment

Il primo degli Incontri del ciclo “La Spiritualità: risposta alle inquietudini dell’uomo” sul tema “Il monaco: un uomo alla ricerca di Dio”, svoltosi sabato scorso 29 gennaio nella Chiesa cattedrale della Badia di Cava, ha riscontrato molto interesse come ha testimoniato la significativa affluenza di pubblico che si è riversato nell’Abbazia di Cava. La relazione di padre Abate Giordano Rota e le conclusioni di S. Eccellenza l’Arcivescovo di Amalfi-Cava, mons. Orazio Soricelli, sono state molto apprezzate ed hanno offerto spunti per il dibattito moderato dal Prof. Armando Lamberti, a cui vanno i meriti per l’organizzazione dell’evento e degli altri appuntamenti che si susseguiranno nei prossimi mesi sempre con il tema portante della spiritualità. Gradito intermezzo musicale le performances della Corale Polifonica Metelliana e dell’ “Orchestra da Camera per il Millennio”, dirette entrambe dal maestro Felice Cavaliere. A rappresentare le Istituzioni il vicesindaco di Cava, Luigi Napoli, e il consigliere provinciale Alessandro Schillaci. Napoli ha portato il saluto del presidente della Provincia on. Edmondo Cirielli e del sindaco Marco Galdi  in queste giornate dall’altra parte dell’Oceano Atlantico per promuovere in terra americana il Millennario della Badia e la città di Cava. Subito dopo la chiusura dell’iniziativa all’abbazia di sabato, per il  padre Abate Giordano Rota è stato subito tempo di pensare alle celebrazioni previste nella città di Washington. Nella tarda mattinata di oggi ha raggiunto il primo cittadino metelliano Marco Galdi sul volo destinazione America. Entrambi saranno impegnati da domani 1° febbraio e fino al 3 in una serie di manifestazioni organizzate con la sponsorizzazione della Provincia di Salerno. Il Center for Musical Studies di Washington D.C., in collaborazione con la National Gallery of Art, la Catholic University of America, la Casa Italiana, l’Italian Cultural Institute, ha inteso, infatti, celebrare il Millenario dell’Abbazia Benedettina della SS. Trinità di Cava de’Tirreni con tre giorni di eventi dedicati all’importante ricorrenza. Questo il programma della tre giorni americana del sindaco Marco Galdi e dell’abate Giordano Rota: 1 febbraio: messa cantata in latino con canti Gregoriani, celebrata da Dom Giordano Rota, con la partecipazione della Schola Gregoriana di Roma, diretta dal prof. Robert A. Skeris della Catholic University of America, presso la Basilica of the National Shrine of the Immaculate Conception. 2 febbraio: concerto tenuto dai musicisti della National Gallery of Art Vocal Ensemble presso la National Gallery of Artù. 2 febbraio: concerto di musica sacra medievale presso la Casa Italiana, tenuto dai musicisti Suscipe Quæso Domine, ensemble corale a cappella, e a seguire incontro con la delegazione provieniente da Cava de’Tirreni. Modera Roberto Severino, prof. emerito della Georgetown University. 3 febbraio: tavola rotonda sul ruolo svolto dall’Abbazia Benedettina nella storia di Cava, moderata da Alberto Manai, direttore dell’Istituto di Cultura Italiana e, a seguire, concerto di musica italiana medievale presso l’Istituto di Cultura Italiana.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.