Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: open day al Liceo Classico “Marco Galdi”

Inserito da on 30 gennaio 2011 – 03:55No Comment

L’ “Open day” al “Marco Galdi”  è stato un vero e proprio successo. Ben al di là delle stesse aspettative del dirigente scolastico Antonio Bisogno e del suo corpo docenti. Il pomeriggio dedicato all’incontro con i potenziali studenti del prossimo futuro e con i loro genitori, organizzato all’interno dell’istituto per promuovere il suo piano dell’offerta formativa, ha richiamato centinaia di visitatori. E alla curiosità si è presto sostituita la convinzione che frequentare il Liceo Classico ha ancora un suo fascino ma soprattutto un suo valore. Il “Marco Galdi” punta a incrementare, dunque, anche per il prossimo anno scolastico il numero delle iscrizioni. E intanto ha gettato le basi per un nuovo indirizzo, quello musicale, con il placet dell’Amministrazione comunale metelliana, come ha a più riprese dichiarato il sindaco Galdi, e di quello della Provincia di Salerno. Naturalmente tutto dipenderà dal Ministero dell’Istruzione. In tutta Italia saranno una quarantina le attivazioni e tra queste il Marco Galdi di Cava de’ Tirreni si è candidato a pieno titolo.  E intanto ha sondato il terreno su questo nuovo indirizzo attivando, nell’ambito del ventaglio di progetti didattici extracurriculari in programma, un laboratorio musicale con le seguenti finalità: studio opzionale di uno strumento musicale nell’arco del quinquennio finalizzato al superamento dell’esame di solfeggio e dell’esame del 5° anno dello strumento scelto presso il Conservatorio di Salerno. Le opzioni a disposizione sono state:  pianoforte, chitarra, violino, violoncello, clarinetto. Quarantadue gli studenti del Marco Galdi che hanno risposto positivamente alla “leva” avviata.  E se si pensa che il laboratorio, tenuto da docenti esterni di ruolo nell’insegnamento musicale, è sostenuto dal contributo volontario delle famiglie dei suoi frequentatori il successo dell’iniziativa è ancora più evidente, per la soddisfazione dei tutor del corso, i professori Donatella Ferraioli e Gennaro Apuzzo. Coordinatrice dei docenti esterni è la prof.ssa Maria Alfano;  docenti di pianoforte Maria Alfano, Miriam D’Amico, Marco Della Corte, Lucia Antico; violino Anna  Francesca Costa violoncello Ivan Iannone; chitarra Marco Caiazza; clarinetto Gioacchino Zito.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.