Home » • Salerno

Salerno: al Tribunale, ricordando Giorgio Ambrosoli

Inserito da on 25 gennaio 2011 – 05:43Un commento

Si è avuto un vero successo di pubblico, formato sia da specialisti del settore sia da intervenuti coinvolti emotivamente e/o professionalmente per l’incontro sul tema: “il ruolo del commissario liquidatore in ricordo dell’avv. Giorgio Ambrosoli.” Organizzato dall’associazione Giorgio Ambrosoli Salerno – A. G. A. S. – nell’ambito delle attività previste per il 2011, in memoria dell’avvocato Giorgio Ambrosoli (Milano, 17 ottobre 1933Milano, 11 luglio 1979) e tenutosi, con il patrocinio morale dell’Ordine degli avvocati di Salerno, venerdì 21 gennaio 2011 presso l’Aula “Parrilli” del tribunale di Salerno. Moderatore della manifestazione il giovane e brillante  Avvocato Pasquale D’Aiuto, cofondatore e Segretario dell’Associazione Giorgio Ambrosoli Salerno. Come molti ricorderanno Giorgio Ambrosoli, avvocato italiano, esperto in liquidazioni coatte amministrative, venne brutalmente assassinato l’11 luglio 1979 con tre colpi di rivoltella, a Milano, sulla porta di casa, da un sicario del banchiere mafioso Michele Sindona, sulle cui attività Ambrosoli stava tenacemente indagando da anni. L’Associazione a lui dedicata intende nel tempo rinnovarne la memoria. Sollecitati dall’interesse dell’argomento e dalla validità degli scopi che l’associazione si prefigge, sono intervenuti tra gli altri, il questore di Salerno , dott. Antonio De Jesu, già questore di Avellino,; il vicario della questura  di Salerno, dott. Enrico Moja, già direttore del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Aversa,; il presidente vicario del T.A.R. dott. Sabato Guadagno; il sindaco di Olevano sul Tusciano,  dott. Adriano Ciancio; il capitano dei Carabinieri Gianfranco Di Sario, già per cinque anni alla guida del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Battipaglia ed oggi direttore della terza sezione del nucleo investigativo del comando provinciale di Salerno; il maggiore della G.D.F. dr.Alfredo Serafini, proveniente dalla Scuola di Polizia Tributaria di Ostia (RM), dove ha ricoperto l’incarico di Capo Sezione Formazione, il primario psichiatria  dott. Antonio Pagano; il dirigente agenzia dell’entrate, dott. Olinto Moscarelli; i Magistrati :dott. Dionigio Verasani, Dott.ssa Maria Vivo; il dr. Giovanni Virgilio, della marina mercantile di Napoli; il dr. Matteo Torlino, della Telecom, area informatica; la dott.ssa Antonella Barone, dell’ ufficio del lavoro, il direttore Agenzia Ubi – Banca Carime” di Baronissi dott. Enrico Luciano ed il direttore agenzia Ubi – Banca Carime” di Salerno dott.ssa Elvira Silveri. Ha aperto i lavori l’intervento dell’Avvocato Americo Montera, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno che, dopo un breve saluto alle autorità ed al pubblico presente in sala, ha lasciato la parola al Dott. Raffaele Battista, fondatore e Presidente dell’Associazione Giorgio Ambrosoli Salerno, nonché Dirigente della Divisione Anticrimine presso la Questura di Salerno il quale ha introdotto l’argomento della serata. A seguire la relazione dell’Avv. Valerio Iorio, Professionista iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Salerno. Docente di Diritto Privato Comparato presso l’Università Telematica Pegaso. Commissario liquidatore. Curatore Fallimentare che ha trattato il tema: “Il Commissario Liquidatore nel Concordato preventivo. Ruolo ed aspetti pratici”. In seguito l’avv. Carmen Pellino, Professionista iscritta presso l’Ordine degli Avvocati di Avellino e Presidente dell’Associazione Giuridica “JUS”; Curatore Fallimentare, ha esposto sul tema “L’azione sociale di responsabilità esercitata dal C.L.” Ha fatto seguito l’intervento del Dott. Vincenzo Senatore, Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Procura di Salerno. Esponente del Comitato Scientifico dell’AIRA, Associazione Italiana Anti-Riciclaggio su: “L’accertamento dei reati fallimentari ed il ruolo del Curatore.” Il Dott. Salvatore Russo, Magistrato, Presidente della III Sezione – Fallimentare – del Tribunale di Salerno ha chiuso l’interessante incontro svolgendo una relazione su: “Il rapporto tra Giudice Delegato e Commissario Liquidatore” ed effettuando un rapido compendio. La partecipazione all’incontro è valsa per l’attribuzione di crediti formativi per gli Avvocati. Chiunque voglia prendere contatto con l’Associazione “Giorgio Ambrosoli Salerno” può farlo attraverso il sito: www.associazionegiorgioambrosolisalerno.it, o contattando via e mail Il segretario dell’associazione stessa tramite e mail: pasqualedaiuto@hotmail.com o a mezzo telefono al 347.69.00.518.

 

 

 

Un commento »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.