Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: apertura ufficio postale a S. Angelo

Inserito da on 10 gennaio 2011 – 05:38No Comment

Contro i ritardi legati alla riapertura dell’ufficio postale della frazione S.Angelo, interessato da alcuni lavori di ristrutturazione, scende in campo l’Amministrazione Comunale di Mercato S.Severino. Il Sindaco, Giovanni Romano, proprio per sollecitare la riapertura dell’ufficio postale della frazione sanseverinese, ha inviato una lettera alle direzioni nazionale di Roma e provinciale di Salerno delle poste. “L’Amministrazione Comunale – ha scritto Romano nella missiva – interviene a sostegno delle giuste lamentele avanzate dai cittadini in ordine alla chiusura, protratta da mesi, dell’ufficio postale della frazione S.Angelo. La mancata riapertura di quest’ultimo, oltre ad essere fonte di disagi per i cittadini, crea notevoli disservizi presso la sede della frazione di Piazza Del Galdo, i cui ambienti, piccoli e ristretti, non permettono di accogliere la numerosa utenza, né di evadere le relative richieste. Considerata, inoltre, la presenza, sul nostro territorio, dell’ospedale “Gaetano Fucito”, del vicino Ateno di Salerno, degli uffici giudiziari e finanziari, nonché delle istituzioni scolastiche, tutti i disservizi sopra richiamati, gravano ulteriormente, ed altresì, sull’unico sportello operante a Mercato S.Severino capoluogo. Per quanto sopra – conclude la lettera di Romano – l’Amministrazione Comunale, recependo l’insoddisfazione dei cittadini, ritiene necessario dover provvedere con la massima urgenza alla riapertura dell’ufficio postale della frazione S.Angelo, ripristinando la funzionalità del servizio ed eliminando, in tal modo, i disagi causati, oramai da mesi e quotidianamente, ai cittadini”. Sull’argomento, interviene anche Carlo Iannone, Assessore Comunale allo Sviluppo delle Attività Economiche e dell’Occupazione: “in queste settimane – spiega Iannone – ho ricevuto una delegazione dei cittadini di S.Angelo e delle frazioni limitrofe, che mi hanno evidenziato il problema della mancata riapertura dell’ufficio postale di S.Angelo. Secondo le informazioni in mio possesso, i lavori edili di ristrutturazione della struttura, sono stati già ultimati. La mancata riapertura, sarebbe legata al ritardo della consegna degli arredi per l’ufficio. Nel frattempo, molti anziani si rivolgono all’ufficio postale di Piazza Del Galdo. Però, quest’ultima struttura, è molto piccola. Di conseguenza, molti anziani sono costretti a fare la fila all’esterno dell’ufficio di Piazza del Galdo, subendo il freddo di questi giorni. Non pochi nonnini, si sono ammalati in seguito all’attesa. Dunque, rinnoviamo l’appello alla direzione nazionale e provinciale delle poste: facciano riaprire quanto prima la filiale della frazione S.Angelo”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.