Home » Mondo

Parole Africane: imani (Fede)

Inserito da on 3 gennaio 2011 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro

Ogni uomo, se ha un momento per riflettere su se stesso e sulla propria vita, non può dire che Dio non c’è. Basta aprire gli occhi e il cuore e Dio lo vede dappertutto. Diceva il fondatore degli scout, Baden Powell, che dobbiamo imparare a leggere due libri: la Bibbia e la natura, in cui Dio è presente in tanti modo. In Africa, c’è la bella abitudine di avere in bocca sempre delle frasi che si riferiscono a Dio. Lo si può vedere in modo particolare,nei nomi che vengono dati ai bambini, in cui la parola Dio è sempre presente. E’ facile vedere anche delle frasi che parlano di Lui, scritte sui camion o bus. Un po’, come da noi, in Italia dove si mettono gli adesivi di santi e madonne sui vetri delle auto. Ma quello che ci aiuta a rendere forte il nostro legame con Lui, è la fede, in swahili “Imani”. Fede che non è solo credere alla sua esistenza, ma è “avere fiducia”. Lui non ci può imbrogliare. Forse, a volte non si capisce il perché delle cose che succedono, ma non possiamo dire che Dio ce l’ha con noi. Quando eravamo piccoli, i nostri genitori ci chiedevano di fare o non fare certe cose. Noi li seguivamo, perché avevamo fiducia in loro. Lo stesso avviene con Dio. Non è rassegnazione, dire che non si può fare niente. Ma è un cercare di capire, di entrare nel Suo progetto che è diverso dal nostro, ma che sicuramente ci farà fare dei passi in avanti più di quelli che noi abbiamo pensato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.