Home » >> Politica

Salerno: termovalorizzatore, Cirielli “Variante inutile, la gara va avanti”

Inserito da on 31 dicembre 2010 – 05:57Un commento

“La variante urbanistica relativa al termovalorizzatore è una delle solite piazzate del sindaco di Salerno. La gara va avanti perché De Luca, conscio dell’abuso, non ha avuto neanche il coraggio di pubblicarla”. Lo dichiara il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli. “E’ ovvio – spiega – che la gara sarà regolarmente pubblicata. Sulla vicenda delle indagini a De Luca, pur non conoscendo gli atti della Procura, nella mia qualità di commissario avevo già constatato questa irregolarità grossa quanto una casa e peraltro sospetta. Grossa quanto una casa perché le norme che regolano gli appalti pubblici vietano espressamente di nominare figure non previste dalla legge, e sospetta perché è anomalo che De Luca abbia fatto un errore così marchiano. Evidentemente al Comune non aveva un architetto o un ingegnere dello stesso grado di fiducia del dottore e geometra Di Lorenzo”. “Il fatto – conclude Cirielli – dimostra palesemente in che considerazione il sindaco abbia la legalità”.

 

Un commento »

  • Smart scrive:

    Ma se De Luca dovesse spuntarla e, cioè, la sua variante urbanistica dovesse davvero impedire la realizzazione del termovalorizzatore, non si determinerebbero danni erariali? Non è forse vero che, tra consulenze, espropri, studi di fattibilità,progetti, indagini archeologiche e viaggetti oltre oceano si sono spesi svariati milioni di euro? E questi quattrini dilapidati – che sono nostri – chi ce li rimetterà? Presidente Cirielli, non crede che sia necessario informare la Procura della Corte dei Conti?

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.