Home » Curiosando

Sala Consilina: ritorna “in sala” 16 appuntamenti tra musica e teatro

Inserito da on 27 dicembre 2010 – 00:00No Comment

Michele D’Alessio

“Dopo il successo di pubblico e di critica dell’anteprima estiva, di “In Sala” -sottolinea il consigliere comunale delegato allo spettacolo, Dott. Bruno Vocca -  vogliamo riproporre  tutta una serie di appuntamenti, il cui comune denominatore è quello di offrire, attraverso diverse forme artistiche, serate di assoluta valenza culturale”. In Sala, la Rassegna di espressioni artistiche e culturali salesi – che propone, dal mese di dicembre 2010 e sino ad aprile 2011, ben 16 appuntamenti artistico-culturali promossi dall’Amministrazione comunale. In Sala si articola attraverso le due sezioni di teatro amatoriale e di musica classica. Gli spettacoli si terranno, alcuni, all’interno del PalaRusso, la moderna tendo-struttura di via Quattro Querce, altri nella suggestiva cornice dell’Auditorium comunale di via Cappuccini.  Le rassegne di espressioni artistiche e culturali salesi sono finanziate con fondi attinti dal POR FESR 2007/2013 – Asse I Obiettivo Operativo 1.10 Attività “A”. «La Cultura come Risorsa». Per quanto riguarda la sezione della Musica Classica e il Canto Lirico saranno tre le serate, che rappresentano certamente una novità nel pur ampio panorama artistico locale. “…Promuovere tale genere musicale risponde sia all’esigenza di dare impulso ad una forma di espressione artistica di nicchia sia alla volontà di ripetere la positiva esperienza delle scorse edizioni di “Natale in Musica” realizzate nell’Auditorium comunale ed in diverse chiese cittadine…”come afferma il  Dott. Michele Esposito, responsabile dell’Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Sala Consilina. Le prime due serate della sezione,  vanno in  scena entrambe presso l’Auditorium Comunale, sono dedicate alla musica classica. Si inizia martedì, 28 dicembre, alle ore 19,00, con il concerto “Trio Janua”con Enzo Filippetti (sassofoni),  Alessandro Perpich (violino e viola) e Paola Crisigiovanni (pianoforte). Giovedì, 30 dicembre, ore 19,00, ci sarà il secondo appuntamento a cura del Quintetto d’archi “Mozart” con Pasquale Pellegrino (primo violino), Soyeon Kim (secondo violino), Luca Sanzò (prima viola), Luca Pellegrino (seconda viola) e Nasim Saad (violoncello). La rassegna si concluderà il 6 gennaio prossimo, presso il nuovo Teatro Tenda PalaRusso, con il concerto lirico-sinfonico dell’orchestra “Temistocle Marzano” in collaborazione con il soprano Svetlana Sincecova e con la Filarmonica di Chişinău (Moldavia), diretta dal Maestro Agafin Mihai.  Per la sezione del Teatro dell’ambito di “In Sala” rientra anche il tradizionale appuntamento “Teatro in Sala”, rassegna nazionale di teatro amatoriale promossa dall’associazione “I Ragazzi di San Rocco”. Giunta, quest’anno, alla XV edizione, la rassegna vede la partecipazione di compagnie provenienti da diverse regioni italiane. Il cartellone di “Teatro in Sala 2011” propone dodici serate,  tutte presso il PalaRusso, con  inizio alle ore 21,00. La sezione teatro prevede, inoltre,  Giovedì 10 febbraio, un’intera giornata rievocativa dedicata alla figura di Giovanni Palatucci, il commissario di pubblica sicurezza che salvò la vita a migliaia di ebrei nel corso dei combattimenti della seconda guerra mondiale. In mattinata, a beneficio degli studenti degli istituti scolastici salesi,  a cura della compagnia del Teatro dei Dioscuri di Campagna, in programma: “Giovanni Palatucci. Ebbe come criterio il cuore”, dramma, in nove quadri di Padre Franco Stano per la regia di Antonio Caponigro, che sarà replicato alle ore 21,00. A seguire ci sarà la cerimonia di assegnazione del “Premio Città di Sala Consilina”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.