Home » • Salerno

Salerno: Iannone «I giovani al centro della vita pubblica»

Inserito da on 21 dicembre 2010 – 06:13No Comment

«Occuparsi, oggi, delle Politiche Giovanili significa affrontare un ambito difficile, perchè ci si rivolge ad un target vasto e ricco di aspettative per le quali è necessario concepire soluzioni personalizzate e utili». Lo ha dichiarato questa mattina, presso l’aula consiliare di Palazzo Sant’Agostino, l’assessore alle Politiche Giovanili, Antonio Iannone, durante la conferenza provinciale informagiovani, “Facciamo Conoscenza”. «L’Amministrazione Cirielli – ha continuato Iannone – dal suo insediamento, ha realizzato un percorso di potenziamento della rete provinciale informagiovani. L’obiettivo dell’iniziativa è di continuare su questa strada, rafforzare gli strumenti informatici e svolgere un’attività di coordinamento tra i 97 centri e punti informativi e i 55 forum dei giovani, distribuiti sul territorio». Nell’occasione è stato presentato il nuovo sistema informativo per la Gioventù che, «rappresenta – ha aggiunto Iannone – una metodologia innovativa per la riorganizzazione e la semplificazione del sistema informagiovani che prevede il continuo apporto di contributi informativi dei 158 comuni della provincia, delle istituzioni e dell’Università di Salerno». All’incontro con la stampa erano presenti, tra gli altri, Alessandro Schillaci, presidente della commissione Politiche giovanili, Ciro Castaldo, dirigente del settore Politiche giovanili, Roberto Di Giacomo, presidente del Forum Provinciale, Mauro Maccauro, presidente G.I.Confindustria Campania, Andrea Agostinelli, comandante della Capitaneria di Porto di Salerno, Fabio Apicella, direttore dell’Agenzia Provinciale Informagiovani di Salerno, Domenico Ferronetti, Centro Risorse per la Gioventù e Stefano Schillaci, Centro Risorse per la Gioventù.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.