Home » • Salerno

Salerno: CSTP potenzia collegamenti Scafati -Università

Inserito da on 21 dicembre 2010 – 05:42No Comment

Saranno potenziati, dal prossimo gennaio, i collegamenti sulla linea Scafati-Università degli studi di Salerno. A disporlo, i vertici aziendali della CSTP – Azienda della Mobilità – S.p.A che hanno voluto recepire le numerose istanze pervenute dagli studenti dell’ateneo salernitano, residenti nell’area nord della provincia di Salerno, nello specifico tra i comuni di Angri e Scafati.   L’implementazione dei collegamenti sarà garantito attraverso l’attivazione di nuove corse della linea 83, Scafati-Università, già disponibili dal 3 gennaio 2011. A partire da tale data saranno attivate tre nuove corse (orari: 7.20 ingresso A3, 13.15 e 15.45) da Scafati per Fisciano Università e due nuove corse (orari: 14.15 e 17.15) da Fisciano Università per Scafati, con un’ulteriore corsa da Fisciano Università per Angri (orario 08.50). Nell’ambito dell’attività di implementazione del suddetto collegamento, la CSTP S.p.A. ha operato alcune modifiche sulla linea 83 rispetto al capolinea di partenza e di ritorno. Nello specifico, la corsa delle ore 15.30 da Angri per Fisciano Università partirà dal capolinea di Scafati e le corse delle ore 14.15 e 17.15 da Fisciano Università per Angri giungeranno al capolinea di Scafati. Sono state, inoltre, apportate modifiche sugli orari di alcune corse della linea 83 già attive. La corsa delle ore 07.15 da Scafati (ingresso A3) per Fisciano Università sarà anticipata alle ore 07:10, mentre la corsa delle ore 16.00 (sempre da Scafati per Fisciano Università) sarà posticipata alle ore 16.10. Infine, la corsa delle ore 09.35 da Fisciano Università per Scafati sarà anticipata alle ore 09.10. “Negli ultimi mesi – ha spiegato il Presidente della CSTP S.p.A. Mario Santocchio abbiamo ricevuto numerose richieste da parte degli studenti dell’Agro, ed in particolar modo dei comuni di Angri e Scafati, per un’implementazione delle corse che collegano quella parte del territorio provinciale all’ateneo di Fisciano. Abbiamo, pertanto, deciso di riorganizzare il servizio di trasporto su quella linea, attivando nuove corse in determinate fasce orarie della giornata, ovvero di mattina, per il trasferimento degli studenti all’università, e di pomeriggio per i trasferimenti di ritorno verso i suddetti comuni. Abbiamo accelerato al massimo i tempi per la definizione del nuovo piano di potenziamento della linea 83, per garantire agli studenti dell’università residenti in quell’area, e  ai viaggiatori che utilizzano quella linea, di usufruire del nuovo servizio già dopo le festività natalizie.”

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.