Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: la Luce della Pace

Inserito da on 19 dicembre 2010 – 03:46No Comment

La Luce della Pace da Betlemme per l’Italia è un’iniziativa del “Comitato Luce della Pace da Betlemme” in collaborazione con le Associazioni Scout Triestine / Tržaške Skavtske Organizacije, AGESCI – AMIS – ASSG – FSE – GEI-FVG – MASCI – SCOUTPROM – SZSO. Il tutto è realizzato grazie al supporto tecnico delle Ferrovie dello Stato. Questa mattina portata dai giovani dell’associazione CNGEI di Cava de’ Tirreni ha fatto tappa nel Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni accolta ufficialmente dal sindaco Marco Galdi e dall’assessore al Turismo Carmine Adinolfi.  Il primo cittadino l’ha ricevuta dalle mani dei ragazzi nel salone di rappresentanza dove rimarrà a disposizione di chi vorrà attingere alla lampada per portare nelle proprie case la luce della pace.  Quella fiammella che arde nel Palazzo di Città arriva dal Betlemme, nei luoghi dove duemila e dieci anni fa nacque il Signore Gesù e simbolicamente porta anche a Cava de’ Tirreni la luce della speranza e dell’amore. Martedì sera la stessa fiamma sarà portata con una cerimonia pubblica dal Salone di rappresentanza nella sala consiliare dove arderà per tutta la durata del Consiglio Comunale. “Sono particolarmente emozionato nell’accogliere dalle mani di questi ragazzi un segno così “caldo” della presenza del Signore e di così grande spiritualità. Arriva in un momento particolare dell’anno, il Santo Natale, e noi siamo contenti di custodirla – ha detto questa mattina all’accoglienza il sindaco Galdi- Il Palazzo di Città sarà aperto a tutti quelli che vorranno accendere a quella lampada una loro candela o un loro lumino”. La Luce della Pace arriva in Italia nel 1986, ad opera degli Scout sud-tirolese di madre lingua tedesca. La diffusione rimane limitata al territorio dell’Alto Adige per diversi anni, fino a quando un Gruppo AGESCI di Valenza Po si organizza per andare a recuperala a Vienna. Nel 1993, un Capo scout austriaco, Fritz, viene a Trieste in occasione di una delle molteplici attività di grande accoglienza effettuate dall’ Ostello Scout AMIS, associazione scout locale. Nel Natale dello stesso anno, chiamato ed ospitato dai Capi di questa Associazione Fritz ritorna in Italia con la Luce della Pace per la Messa scout di Natale cittadina ed interassociativa, le associazioni che aderirono allora furono AGESCI – AMIS – FSE – SZSO. Nel 1994 viene costituito un comitato spontaneo locale, e nel Natale dello stesso anno partecipa fattivamente alla manifestazione per la Luce della Pace, accendendola a Vienna e portandola in Italia con un furgone fino a Trieste. Da quel momento in poi si sono moltiplicate le richieste e la luce richiama a sé un numero sempre maggiore di fedeli. Ieri mattina il gruppo scout di Cava è andato a Salerno dove ha atteso il passaggio della Luce della Pace sul treno internazionale che ha continuato poi il suo percorso verso Sud.

 

 

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


8 − quattro =