Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Del Vecchio risponde alle accuse di Trezza

Inserito da on 18 dicembre 2010 – 03:47No Comment

In risposta a quanto affermato sui quotidiani locali dal presidente della Confesercenti di Cava de’ Tirreni, Aldo Trezza, il consigliere Giovanni Del Vecchio, in qualità di presidente della prima commissione consiliare “Statuto e Regolamenti”, dichiara:<<Dispiace che il proficuo e positivo lavoro di concertazione con tutte le associazioni di categoria, portato avanti dall’assessore al ramo Mario Pannullo, venga vanificato da false e tendenziose affermazioni del presidente della Confesercenti, Aldo Trezza, che lamenta a torto di non essere stato invitato per discutere della bozza di regolamento del centro storico. Invero, tutte le associazioni, compresa la Confesercenti, sono state chiamate per offrire il loro contributo e molti dei loro suggerimenti sono stati recepiti. L’assessore Pannullo ha inviato loro, prima della convocazione della commissione,  una mail in cui veniva espressamente richiesto di integrare con nuove osservazioni la bozza di regolamento. E’ intenzione dell’Amministrazione, prima di portare in Consiglio comunale il regolamento, di allargare il tavolo di concertazione anche ad altre categorie interessate>>. In risposta alla nota del PD: <<Fa meraviglia che il Partito Democratico e i suoi consiglieri rappresentativi, Nunzio Senatore e Pasquale Scarlino, lamentino il mancato coinvolgimento del mondo associazionistico del volontariato nella stesura del regolamento sull’albo dei volontari; gli stessi, forse, non hanno compreso lo spirito ed i contenuti del suddetto regolamento, che va a disciplinare unicamente le forme di collaborazione con l’ente, a titolo gratuito, dei singoli cittadini senza alcun pregiudizio per l’ottimo servizio che rendono alla città le tantissime associazioni di volontariato>>.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.