Home » • Salerno

Salerno: presentazione Calendesercito, Cirielli «L’Esercito Italiano, risorsa del nostro Paese»

Inserito da on 17 dicembre 2010 – 06:34No Comment

«Se l’Italia è unita, libera e democratica lo deve ai militari italiani che negli ultimi 150 anni hanno dato la vita per la nostra nazione». Questo è il messaggio del Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli, in occasione della conferenza stampa di presentazione del Calendario dell’Esercito Italiano, “Calendesercito 2011”, tenutasi questa mattina a Palazzo Sant’Agostino. «Bisogna prendere esempio – continua Cirielli – da chi decide di autodisciplinarsi e sottoporsi spontaneamente alle rigide regole del mondo militare e sceglie di dedicare la propria vita al servizio delle istituzioni. Colgo l’occasione per elogiare il lavoro svolto dalle Forze Armate a nome di tutti i cittadini e invito gli studenti oggi presenti a valutare questa possibilità di carriera». Alla cerimonia sono intervenuti il Generale di Brigata, Guido Landriani, vertice del Comando Militare Esercito “Campania”, ente organizzatore dell’evento, e il Colonnello Giuseppe De Simone, Capo Ufficio Reclutamento e Comunicazione del CME “Campania”. «L’apertura della manifestazione a Palazzo Sant’ Agostino – dichiara Landriani – è la dimostrazione che la Provincia di Salerno è sempre più vicina all’ambiente militare». Il Colonnello De Simone ha illustrato i dodici mesi del Calendesercito 2011 dal titolo “Esercito Italiano – Una risorsa per il Paese da 150 anni” sottolineando che «quest’anno il calendario è dedicato all’anniversario dell’Unità d’Italia e la conseguente nascita dell’Esercito Italiano, perché le Forze Armate forniscono un continuo contribuito alla crescita della società e per questo rappresenta una vera risorsa per il nostro Paese». Alla manifestazione erano presenti l’assessore provinciale al Bilancio, Antonio Squillante,  il Colonnello Flavio Rizzo, capo centro documentale di Salerno (ex Distretto Militare), il Maggiore Antonio Grilletti del Comando Militare Esercito “Campania”, gli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico Giovanni XXIII di Salerno, del Liceo Severi di Salerno e del Liceo statale Alfano I  di Salerno, nonché una folta rappresentanza di autorità militari.

 

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.