Home » >> Politica

Roma: scontri,Iannaccone, ministro giustizia disponga ispezione su magistrati

Inserito da on 16 dicembre 2010 – 06:43No Comment

 “Invitiamo il Ministro della Giustizia, Angelino Alfano, a valutare la possibilità di disporre un’ispezione ministeriale al fine di verificare l’opportunità di un’azione disciplinare contro quei magistrati che oggi hanno deciso di rilasciare tutti i fermati per gli scontri che l’altro ieri hanno messo a soqquadro la Capitale.” Lo afferma Arturo Iannaccone, leader di Noi Sud.“La decisione adottata dai giudici – aggiunge Iannaccone – offende i cittadini romani e i tanti appartenenti alle Forze dell’ordine che hanno dovuto fronteggiare questi violenti facinorosi.  La città di Roma ha subìto uno sfregio e così tanti agenti di polizia sono rimasti feriti per la violenza di delinquenti travestiti da studenti che, con il pretesto di manifestare contro la riforma Gelmini, hanno messo a soqquadro la città.” “Consideriamo inaccettabile che tutto il lavoro svolto dalle forze di polizia sia vanificato dai provvedimenti adottati oggi  dalla Magistratura che – conclude Iannaccone -, in questo momento di particolare tensione, dovrebbe dare un segnale di fermezza e non di superficialità.” 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.