Home » Regione

Regione: Lonardo, ok contro nuovi pedaggi in Campania

Inserito da on 16 dicembre 2010 – 07:37No Comment

Il Consiglio regionale della Campania stasera ha approvato all’unanimità l’Ordine del giorno contro l’introduzione del pedaggio autostradale sui raccordi autostradali Salerno-Avellino e Benevento-Castel del Lago, oltre che
sull’Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. L’Ordine del giorno, prima firmataria la consigliera dei Popolari per il Sud, Sandra Lonardo, ha registrato unanimi consensi ed è stato sottoscritto da tutti i capigruppo, di
maggioranza e di opposizione. ”Sono molto soddisfatta per questo voto unanime, bipartisan, che intende contrastare una scelta sbagliata, che penalizzerebbe ulteriormente le nostre comunità locali, l’intera Campania, tutto il Mezzogiorno d’Italia”, ha commentato Sandra Lonardo, aggiungendo: ”Mi auguro che il governo centrale voglia rivedere una legge che di fatto si rivelerebbe come una beffa per il Sud, già fortemente penalizzato nella ripartizione dei fondi della Legge Obiettivo. Infatti, su circa 90 milioni già spesi per la realizzazione di nuove infrastrutture viarie, il Sud ne ha ricevuto solo 22 milioni, dunque molto meno di in quarto del totale. Gran parte delle risorse nazionali sono, invece, andate al Nord, dove alcune grandi opere sono state già completate, mentre la Salerno Reggio Calabria ancora aspetta di diventare un’autostrada degna di tale nome. Di fronte a tale disparità di trattamento, è impensabile che, con l’introduzione di nuovi pedaggi, sia il Sud a dover finanziare, di fatto, le nuove opere realizzate al Nord”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.