Home » >> Sanità

Mercogliano: dal mal di schiena cronico alla postura nello sport

Inserito da on 4 dicembre 2010 – 01:02No Comment

Si terrà dal 10 al 12 dicembre presso l’Albergo Heaven e del Benessere di Mercogliano una tre giorni di alto profilo tecnico-scientifico sul tema “Le Sindromi Disfunzionali dell’Apparato Locomotore: Nuovo Inquadramento”. L’evento è organizzato dall’Università Popolare di Avellino con la collaborazione scientifica della KS International Group ed è accreditato presso il Ministero della Sanità; gode dei  patrocini di Regione Campania, Università Bicocca di Milano, Federazione Medico Sportiva Italiana, Ordine dei Medici di Avellino.I lavori tratteranno una serie di tematiche di assoluto rilievo e importanza nella vita quotidiana di ognuno di noi; basti pensare che in Italia le sindromi disfunzionali dell’apparato locomotore sono le malattie croniche più diffuse mentre negli Stati Uniti, dove maggiore è l’attenzione sulla problematica, costituiscono la causa più frequente delle limitazioni lavorative per individui sotto i 45 anni e la terza causa per interventi chirurgici. Si tratterà dell’approccio posturale come chiave di lettura delle sindromi disfunzionali dell’apparato locomotore, delle sindromi posturali nelle diverse età e del rapporto posturologia-discipline sportive. Numerosi i relatori di grande esperienza che interverranno, tra essi: prof. Giovanni Zatti direttore Scuola di Specializzazione Ortopedia e Traumatologia dell’università Bicocca di Milano, prof. Marco Bigoni dell’università Bicocca, prof. Giuseppe Francavilla dell’università di Palermo, prof. Alfonso De Nicola direttore medico del Calcio Napoli, prof. Michele Marzullo della Federico II di Napoli, dott. Antonio D’Avanzo presidente dell’Ordine dei Medici di Avellino, dott. Giampaolo Palumbo dell’Associazione Medico Sportiva di Avellino, prof. Rocco Fusco direttore del Centro La Salute, dott. Mario Ambrosone dell’Azienda Osp. San Gerardo di Monza.  “La patologia disfunzionale dell’apparato locomotore è definita come l’alterata funzione dei componenti del sistema somatico – afferma il prof. Maria Antonietta Fusco responsabile Scientific Factory della KS International Group – e grazie al nostro staff scientifico, in dieci anni, abbiamo dato vita ad una disciplina medica che ha definito un nuovo indirizzo terapeutico valido nelle patologie disfunzionali, ottenendo risultati costanti e controllabili. L’evento di Mercogliano – prosegue Fusco – rappresenta un eccezionale momento di innovazione e formativo, un’opportunità di notevole interesse per i colleghi medici della Campania, cui prenderanno parte anche esperti dalla Spagna e dalla Germania”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.