Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: Salerno Futurista-Casa Pound, sigillato ingresso Ikea

Inserito da on 3 dicembre 2010 – 04:58No Comment
Nella notte i militanti dell’associazione culturale e di promozione sociale Salerno Futurista-CasaPound Italia hanno sigillato l’ingresso dello stabile Ikea di Baronissi con del nastro bianco e rosso e affisso striscioni recanti lo slogan “Ikea odia i lavoratori”.”Dallo scorso mese di febbraio- afferma il direttivo provinciale dell’associazione- l’intera struttura di Ikea è priva del collaudo definitivo sia per quanto riguarda l’edificio che per l’area esterna comprendente il cavalcavia e i parcheggi eppure nessuno sembra essersene accorto in tutti questi mesi.”"Ancor più grave- continua la nota del direttivo provinciale- è l’assoluto immobilismo delle istituzioni locali di fronte alla drammatica situazione dei 110 operai di Italsud che dallo scorso lunedì si trovano senza lavoro per il mancato pagamento del colosso svedese verso i fornitori.”"L’unica soluzione resta il pagamento immediato da parte di Ikea di un terzo dell’ammontare complessivo, pari ad un milione e settecentocinquantamila euro, cifra che permetterebbe la riassunzione degli operai da parte di Italsud e darebbe l’ossigeno necessario per intavolare un nuovo tavolo di trattative in Prefettura.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.