Home » >> Politica

Sen.Fasano: frana Perito, interrogazione

Inserito da on 30 novembre 2010 – 07:394 Comments

Ancora piogge ed ancora dissesto del già martoriato territorio della provincia salernitana. In seguito al movimento franoso che sta interessando Ostigliano, il Sen. Enzo Fasano ha chiesto al Presidente del Consiglio dei Ministri, al dipartimento per la Protezione Civile, all’ANAS ed ai Ministri delle infrastrutture e dei trasporti e dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, ciascuno per quanto di competenza, di sapere se siano informati dei gravi fenomeni di dissesto idrogeologico che stanno logorando le infrastrutture e il patrimonio dell’intero territorio di Salerno e, in caso affermativo, se e quali provvedimenti intendano porre in essere, di concerto con tutti gli enti interessati, al fine di porre in sicurezza sia le persone che il patrimonio naturale della provincia salernitana; se è stato varato un piano di protezione civile e se sia stato istituito il “coc” centro operativo comunale. Interrogazione a risposta scritta Al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Premesso che: il maltempo continua a creare disagi nel salernitano, e che in seguito ad un movimento franoso verificatosi sulla collina che sovrasta il centro storico di Perito, comune cilentano dell’entroterra agropolese, il Sindaco edmondo lava ha firmato un’ordinanza di sgombero per 60 famiglie nella frazione Ostigliano; considerato che: molte famiglie hanno già abbandonato le proprie abitazioni e che nel centro storico del piccolo comune cilentano non c’è più nessuno, chi ha potuto infatti, tra gli sfollati, ha trovato ospitalitá presso amici e parenti e per gli altri il Comune ha messo a disposizione delle strutture turistiche della zona; sono anche state chiuse scuole materne ed elementari e sono stati evacuati negozi ed uffici.; il primo cittadino, ha inoltre lanciato l’allarme per altre cinque frane staccatesi in questi giorni di intense piogge, e che minacciano Perito, di cui le più preoccupanti sono quelle sulla diga dell’Alento; tenuto conto che: la frana di circa 150 metri di lunghezza risulta ancora in evoluzione; il responsabile dell’ufficio tecnico di Perito, Antonio di Fiore, ha dichiarato che se le piogge dovessero persistere,  il centro storico di Ostigliano potrebbe essere spazzato via dalla frana; l’interrogante chiede di sapere se il Presidente del Consiglio dei Ministri ed i Ministri in indirizzo, ciascuno per quanto di competenza, siano informati dei gravi fenomeni di dissesto idrogeologico che stanno logorando le infrastrutture e il patrimonio dell’intero territorio di Salerno e, in caso affermativo, se e quali provvedimenti intendano porre in essere, di concerto con tutti gli enti interessati, al fine di porre in sicurezza sia le persone che il patrimonio naturale della provincia salernitana, se è stato varato un piano di protezione civile e sia stato istituito il “coc” centro operativo comunale.

Sen. Vincenzo Fasano                                                                                

 

 

 

4 Comments »

  • cielle scrive:

    L’Italia è proprio un Paese dalle mille risorse, dalle grandi opportunità. Spesso mi chiedo come mai, intere generazioni di disperati, dal bacino Mediterraneo e da altre latitudini siano state spinte ad affrontare flutti irati dei marosi, trasferte bibliche e rischiose, pur di approdare in una nazione che spesso noi stessi denigriamo ma che evidentemente costituisce sullo scacchiere internazionale una speranza, un’occasione, una risorsa. Guardate Fasano; in quale altro stato civile del globo avrebbe potuto, uno come lui, sedere in parlamento? Riflettiamo su questo ed amiamo di più la nostra terra.

  • Enzo Staglioli scrive:

    Ed in quale altro Stato civile sarebbe permesso scrivere un commento e denigrare un galantuomo come il Sen. Enzo Fasano, usando solo uno pseudonimo come Firma
    COMPLIMENTI !!!
    SI, Riflettiamo su questo ed amiamo di più la nostra terra!

  • franco pace scrive:

    Illustre Cielle, Lei non ha capito nulla. Visto che si stanno avvicinando le elezioni, Fasano fa una interrogazione per dire : Amici vedete che ci sono anch’io forse vi siete dimenticati ? Lo ricorderemo come il senatore delle segnalazioni non certo dei fatti.

  • Enzo Staglioli scrive:

    Illustre Pace tanto per citare numeri Fasano ha prodotto circa 200 atti… ed è evidente che non è roba dell’ultimo mese! Si informi!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.