Maquillage salva crisi!
11 luglio 2014 – 00:00 | Nessun commento

di Rita Occidente Lupo
Esportazione cosmetici, fiore all’occhiello dell’ industria italiana. Sul mercato, fragranze di colonia e creme, insieme a belletti per un maquillage all’altezza di ogni situazione. Spesso, anche su tali prodotti, l’ombra lunga cinese …

Leggi l'articolo completo »
Cronaca

Scuola e Giovani

Sport

Arte & Cultura

Video

Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Vietri Sul Mare: assestamento di bilancio, adeguamento illuminazione

28 novembre 2010 – 04:49Nessun commento

 Via libera all’assestamento di bilancio. La seduta consiliare di sabato scorso (27 novembre 2010) ha approvato la variazione generale del bilancio 2010, nonché il riconoscimento dei debiti fuori bilancio. Ma al di là degli aspetti tecnici e delle interrogazioni, l’assise consiliare ha esaminato ed approvato l’adeguamento funzionale impianti di pubblica illuminazione e immobili comunali sistema LED. L’argomento proposto dall’assessore all’ambiente Luigi Gorga di concerto con l’assessore ai lavori pubblici Marcello Civale ha ottenuto, oltre il via libera della maggioranza, il voto favorevole di due consiglieri d’opposizione (Carlo Sciortino e Salvatore Giordano) e l’astensione di altrettanti consiglieri di minoranza (Cesare Marciano e Ciro Pica). La delibera prevede l’adeguamento dell’impianto di illuminazione pubblica e degli uffici comunali alle nuove tecnologie. Il provvedimento, in particolare, indirizza la gara per l’aggiudicazione dei lavori di trasformazione dell’impianto e la relativa manutenzione. L’intervento, infatti, sarà effettuato tramite finanziamento esterno. In pratica la società esterna realizzerà il progetto, senza alcun aggravio di costi per l’Ente comune. La società che si aggiudicherà la gara provvederà alla trasformazione dell’attuale impianto e alla gestione fino alla durata prevista dal bando. Successivamente la gestione dell’impianto ritornerà al Comune che beneficerà dei guadagni energetici prodotti dalla maggiore efficienza. Come spiega l’assessore Luigi Gorga, infatti, la nuova illuminazione consentirà un minor consumo di corrente elettrica, già stimato intorno al cinquanta per cento, costi più ridotti per la manutenzione, maggiore luminosità e rispetto dell’ambiente. «Ciò – prosegue Gorga – in linea con le leggi e normative che disciplinano l’illuminazione stradale e le conseguenti normative sulla riduzione dei consumi energetici. Questo nell’ottica anche della riduzione dell’inquinamento atmosferico, punto di particolare interesse dell’amministrazione comunale, in vista anche dell’adesione al patto dei sindaci».

 

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.


uno + 9 =