Home » • Salerno

Salerno: consiglio provinciale, approvato assestamento bilancio

Inserito da on 26 novembre 2010 – 06:08No Comment

 Il Consiglio provinciale ha ratificato la delibera n. 360 dell’8/11/2010 adottata in via d’urgenza dalla Giunta con la quale si procedeva ad una variazione di bilancio per un importo complessivo di 560mila euro. In particolare, nella delibera vi è una partita in bilancio di 400mila euro quale contributo regionale per la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum e sono finanziati i lavori di completamento e di restauro di Palazzo Pinto, sede della Pinacoteca provinciale, per un importo di 900mila euro attraverso la contrazione diretta di un mutuo. Per quanto riguarda l’assestamento generale di bilancio 2010, l’adempimento approvato dal Consiglio prevede la verifica di tutte le voci di entrata e di uscita ed è finalizzata ad assicurare il pareggio di bilancio. “Abbiamo verificato secondo quanto stabilito dalla legge che le spese previste in bilancio siano coperte dalle relative entrate – spiega l’Assessore al Bilancio, Antonio Squillante – Infatti, dalle risultanze dei flussi di cassa si conferma, ancora una volta, che anche per il 2010 saranno perseguiti gli obiettivi del Patto di Stabilità”. Con il provvedimento è stata adottata un’ulteriore variazione di bilancio del valore complessivo di 9.458.000 euro.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.