Home » > Notizie Flash

Salerno: Circoli Ambiente per la riduzione dei rifiuti

Inserito da on 19 novembre 2010 – 12:25No Comment

“Si può vincere contro il rifiuto, si può trasformare il rifiuto in risorsa, come ha dichiarato ieri il Ministro Prestigiacomo, solo se lo si riduce e si differenzia”. Sono le parole del Presidente dei Circoli dell’Ambiente, Alfonso Fimiani, che aggiunge “Ridurre del 20% il rifiuto prodotto e differenziarlo per almeno il 50%, raggiungendo anche il 70%, comporterebbe un risparmio dei costi di gestione pari al 65/75%. In Campania, ad esempio, si passerebbe da un costo medio di 395 per una famiglia che produce 2,3 tonnellate di rifiuto ad un costo di soli 138 euro per un totale di 900 kg circa di rifiuto indifferenziato”. L’analisi prosegue denunciando “Un sistema folle, in cui smaltire una tonnellata di rifiuto organico costa 30 euro in più rispetto all’indifferenziato: è una mala gestio che incentiva il cittadino e l’ente locale a non differenziare l’umido, perché se lo fa ha un aumento dei costi di gestione pari al 20%”. “Il nostro rifiuto, la vostra risorsa” (www.ilnostrorifiutolavostrarisorsa.info), progetto dell’Associazione Culturale Claudio Maria Fimiani e dei Circoli dell’Ambiente e della Cultura Rurale, è stato accreditato per la partecipazione alla Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti. Oggi sono previsti i primi incontri nelle scuole, mentre nei SIA (Sportelli Informativi Ambientali) continuano gli incontri dei volontari con la popolazione e la distribuzione di opuscoli e materiale informativo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.