Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Giffoni Valle Piana: dalla Costiera Amalfitana al Borgo di Terravecchia

Inserito da on 15 novembre 2010 – 03:21No Comment

Il proprietario dell’Hotel San Pietro di Positano, Carlo Cinque, è stato sabato a Giffoni Valle Piana con ottanta dipendenti del suo albergo per l’annuale gita di approfondimento culturale. La comitiva ha visitato i monumenti cittadini, apprezzando i recuperi architettonici fatti dall’Amministrazione Comunale ed in particolare le bellezze del Borgo Medievale di Terravecchia, la Congrega dell’Annunziata, del Santuario della Madonna di Carbonara, del convento di San Francesco e dell’Antica Ramiera. Abbiamo trovato un’eccezionale accoglienza e di questo ero certo conoscendo la città e i giffonesiha dichiarato Carlo Cinque, titolare dell’Hotel San Pietro di PositanoQuest’anno abbiamo scelto proprio Giffoni per la grossa disponibilità di riferimenti culturali e per la sua notorietà in tutto il mondo per il festival del cinema per ragazzi. Devo dire che i dipendenti dell’albergo sono rimasti favorevolmente colpiti. Per loro è stata una novità. Molti hanno manifestato il proponimento di ritornare, magari per una vacanza relax al Borgo di Terravecchia. Per la splendida giornata vissuta a Giffoni devo ringraziare il Sindaco Paolo Russomando, il mio amico Ugo Carpinelli e quanti ci hanno accolti”. Il gruppo dell’Hotel San Pietro ha trascorso parte della giornata al Borgo di Terravecchia passeggiando per i vicoli caratteristici e visitando l’antico frantoio e la chiesa di Sant’Egidio. Inoltre, la comitiva ha avuto modo di apprezzare i prodotti tipici locali, approfondendo la conoscenza del lato agricolo e gastronomico della città.“Il lavoro di recupero della storia di Giffoni e dei suoi monumenti riportati agli antichi splendori è stato apprezzato dagli ottanta dipendenti dell’Hotel San Pietroha dichiarato il sindaco Paolo RussomandoPer la città è stato un pregevole riconoscimento fatto da chi vive di turismo. La presenza di ospiti è, inoltre, sempre positivo per l’economia locale. Il Comune, in collaborazione con  l’associazione Borgo di Terravecchia, proporrà altri pacchetti turistici per far scoprire Giffoni e i suoi tesori a un numero sempre crescente di visitatori”.

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.