Home » • Salerno

Salerno: Anas, Cirielli incontra Ciucci per potenziamento arterie stradali

Inserito da on 10 novembre 2010 – 06:37No Comment

 Il Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli, ha incontrato questa mattina il Presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, per chiedere interventi sul potenziamento di alcune arterie stradali. “Ringrazio il Presidente Ciucci per la disponibilità e l’attenzione con cui ha valutato le mie richieste – afferma Cirielli – in particolare quella relativa al finanziamento della strada a scorrimento veloce Padula – Moliterno per il collegamento del Vallo di Diano e la Val d’Agri e, quindi, tra la costa tirrenica e quella ionica. Gli ho rappresentato nuovamente la mia contrarietà all’ipotesi dell’applicazione di tariffe sulla Sa-Rc fino a quando non saranno completati i lavori, sollecitando inoltre l’introduzione delle tariffe differenziate sul tratto Sa-Na”. Durante l’incontro il Presidente Cirielli ha chiesto il potenziamento dello svincolo autostradale di Eboli o, in alternativa il potenziamento dello stesso più la realizzazione di un secondo svincolo in direzione sud di dimensioni inferiori a quello in oggetto. Per quanto riguarda la SS. 517 (Bussentina) – Autostrada A3 (Svincolo di Buonabitacolo) si è ipotizzato un accordo di cooperazione tra ANAS e Provincia di Salerno per l’aggiornamento della progettazione e per l’acquisizione dei pareri degli Enti territoriali competenti, tra cui Comuni di Buonabitacolo e Sanza, mentre per la SS. 166 “Degli Alburni” il ripristino e la messa in sicurezza di alcuni tratti. Stessa richiesta per l’ “Amalfitana” che necessita dell’allargamento di alcune curve. Ridefinizione dell’intesa Provincia – ANAS per pervenire in tempi brevi agli interventi di ripristino della ex SS. 19 ter (Sicignano-Polla), adeguamento  della bretella autostradale Avellino-Salerno, completamento del tratto S.P. 4 (Mercato S.Severino), realizzazione del nuovo svincolo di Contursi Terme, di accesso all’area PIP e alla zona termale e, per quanto riguarda la SS 18, tratto tra Pontecagnano e Bellizzi, la declassificazione al fine di farlo diventare di competenza comunale. Attualmente il tratto è interessato da interventi di miglioramento per l’accesso all’aeroporto.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.