Home » >> Politica

Salerno: l’ass. Maraio responsabile Mezzogiorno PSI di Nencini

Inserito da on 4 novembre 2010 – 06:03Un commento

      La Segreteria Nazionale del Partito Socialista di Riccardo Nencini ha nominato Vincenzo Maraio Responsabile Mezzogiorno del PSI. Un nuovo importante incarico per il giovane Assessore comunale di Salerno che proietta sul piano nazionale il suo impegno politico. “Sono entusiasta e pronto a lavorare  per rilanciare l’iniziativa politica del Psi sulla quanto mai attuale Questione Meridionale – dichiara Vincenzo Maraio – Il Mezzogiorno del paese gradualmente sta ritornando ad essere terra di tutti e di nessuno, dove le giovani generazioni avvertono forte il bisogno di guardare al proprio futuro con maggior ottimismo e fiducia. Le priorità socialiste per il Mezzogiorno  non possono essere altro che l’abbattimento dell’altissimo tasso di disoccupazione, soprattutto giovanile, le carenze infrastrutturali, l’inefficienza dei servizi di base e di eccellenza, i ritardi della macchina amministrativa e, non ultima, la presenza ingombrante della criminalità organizzata, autentico freno dell’economia del meridione”.        

Un commento »

  • Gianluca Ruggeri scrive:

    Roma 6 novembre 2010

    Partito Socialista Italiano
    Sua Eccellenza Segretario Nazionale
    Onorevole R. Nencini
    Roma -

    Roma – Signor Segretario Nazionale. anche non conoscendo la persona che con fiducia nel nostro Partito e sicuramente una grande e valida esperienza le chiedo come dal sottoscritto elencato su lettera spedita alla sua attenzione di intraprendere come in questo caso fatti non eclatanti ma di normale amministrazione della politica di Roma come in questo caso è il mezzogiorno e tutti i punti di diritti e doveri che possono in qualche modo portare acqua al nostro mulino. ringraziandola le chiedo di tenere in considerazione di aggiornare con punti meno eclatanti il nostro sito internet Nazionale e di espremere pareri anche e soprattutto sugli Ordini del Giorno più sentiti dai cittadini del nostro paese.
    Ringraziandola le porgo i miei più sentiti ringraziamenti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.