Home » • Salerno

Salerno: Cgil, Il mondo del lavoro e la sinistra politica nel ricordo di Amarante e Biamonte

Inserito da on 3 novembre 2010 – 05:53No Comment

     A pochi mesi dalla scomparsa di due anime della sinistra salernitana e nazionale, Tommaso Biamonte e Giuseppe Amarante, la Cgil di Salerno ha organizzato una giornata di riflessione e ricordo.Venerdì 5 novembre, a partire dalle ore 17.00, presso il salone della Camera del Lavoro Territoriale di Salerno, in Via Manzo 64, Giuseppe Cacciatore, dell’Università di Napoli, Emanuele Macaluso, direttore de “Le nuove ragioni del socialismo”, Franco Tavella, segretario generale Cgil Salerno e Michele Gravano, segretario generale Cgil Campania, discuteranno de “Il mondo del lavoro e la sinistra politica”. “Ci è sembrato doveroso – sottolinea Franco Tavella – dedicare un’iniziativa ad Amarante e Biamonte. Entrambi hanno fatto parte della nostra organizzazione ed hanno contribuito, con il loro impegno costante, a dar vita a quella serie di conquiste che hanno portato, ad esempio, ad un welfare funzionante, ad un lavoro sicuro, ad una casa ad equo canone. Entrambi, insomma, hanno scritto pagine storiche per la sinistra. E’ ancora più importante prendere consapevolezza del loro operato e di quanto è stato in un periodo, come quello attuale, in cui dinanzi ad un governo in crisi non vi è una crescita dell’opposizione. Purtroppo – conclude Tavella – il quadro attuale dipinge scenari fatti di delocalizzazioni ed investimenti che si spostano, di precarietà e compressione dei salari, di una politica fiscale che grava sulle spalle di pensionati e lavoratori dipendenti. E’ ora che la sinistra si metta in discussione e proponga soluzioni adeguate. Biamonte ed Amarante furono tra quelli che, anni fa, ci provarono e ci riuscirono”.

                                                

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.