Home » Senza categoria

Premio Terna Arte Contemporanea alla cavese Mariella Senatore

Inserito da on 3 novembre 2010 – 01:29No Comment

Un riconoscimento per Marinella Senatore nell’ambito del Premio Terna per l’Arte Contemporanea promosso dal gestore della rete elettrica nazionale e giunto alla terza edizione. La trentatreenne artista di Cava dei Tirreni (SA) ha partecipato al concorso nella categoria Gigawatt (under 35) con l’opera “Generation” . A Senatore va il premio Musei, assegnato dal Comitato nato in collaborazione con AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani. Presieduto da Gabriella Belli, Presidente di AMACI e Direttore del Mart di Trento e Rovereto – il Comitato è composto da: Marco Bazzini, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato; Andrea Bruciati, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone; Angela Rorro, Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma; Ludovico Pratesi, Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro; Letizia Ragaglia, Museion di Bolzano; Angela Tecce, Castel Sant’Elmo e Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli.La Giuria del Premio Terna, presieduta da Luigi Roth e Flavio Cattaneo, Presidente e Amministratore Delegato di Terna, composta dai curatori del Premio Gianluca Marziani e Cristiana Collu, e da Philippe Van Cauteren, Massimo di Carlo, Giorgio Fasol, Alberto Garutti, Hou Hanru, Riccardo Luna e Elena Stancanelli, ha decretato, tra gli oltre 3.000 partecipanti, i vincitori dell’edizione 2010. Gli artisti si sono ispirati al tema “(+150) Visione: Origine e Potere. Energia attraverso le Generazioni” che celebra la forza della visione, dell’intuizione, la capacità di proiettare se stessi e gli altri nel futuro, prendendo spunto al contempo dall’esempio storico di visione, quella dei nostri padri che nel 1861 hanno intuito, originato e dato energia all’Unità d’Italia. Dalla Campania 218 gli iscritti al Premio che rappresentano il 7% del totale nazionale (3118 iscritti). Napoli è la provincia con più iscritti (116) seguita da Salerno (36) e Caserta (35) , in coda le province di Avellino e Benevento rispettivamente con 17 e 14 artisti.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.