Home » • Cilento e Vallo di Diano

Vallo di Diano: Futuro e Libertà a Napoli con Fini

Inserito da on 16 ottobre 2010 – 02:00No Comment

Erano passate le diciannove quando Gianfranco Fini ha preso la parola nel salone congressi dell’Hotel Ramada a Napoli, la sala stracolma ed il servizio d’ordine costretto a dirottare centinaia di persone accorse in una sala allestita in fretta con un maxischermo. Presente una nutrita delegazione di Futuro e Libertà Vallo di Diano che, guidata da Donato Pica, non ha voluto mancare alla prima uscita pubblica del presidente della Camera dopo Mirabello.

“Ci muoveremo lungo il percorso tracciato da Gianfranco Fini – è il primo commento di Donato Pica – anche nel Vallo Futuro e Libertà si pone come soggetto innovativo del panorama politico, capace di travalicare gli steccati di parte e recuperare il dialogo con tutti sui temi concreti che attengono alla vita dei cittadini ed aperto al contributo di ogni buona volontà ma, nel contempo, con le saracinesche abbassate per parassiti e delinquenti”.

Sono queste, infatti, le parole usate da Gianfranco Fini che ha lanciato l’ambizioso progetto di recuperare le fratture presenti nel Paese a partire da quella geografica tra nord e sud per giungere alla frattura generazionale a discapito dei giovani. Per farlo, ha detto Fini, occorre una nuova prospettiva di coesione nazionale e, soprattutto, un nuovo senso di responsabilità che si faccia carico dei problemi della gente cui non interessa il colore della maglietta che la politica indossa ma guarda alla capacità di questa di affrontare e risolvere le grandi questioni.

“Sono tematiche di grande respiro – riprende Donato Pica – ma che riguardano da vicino anche il nostro territorio che se vuole risollevare le proprie sorti verso una speranza di futuro deve superare le divisioni e, assumendo un nuovo senso di responsabilità ed una rinnovata coscienza pubblica, iniziare a ragionare sulle questioni di interesse collettivo, su questa base Futuro e Libertà farà certamente la sua parte e lo dimostreremo già dai prossimi giorni”.

Il discorso di Fini a Napoli è stato solo un primo assaggio del manifesto programmatico e valoriale di Futuro e Libertà per l’Italia. Manifesto che verrà presentato a Perugia nell’ambito della convention nazionale di Generazione Italia i prossimi 6 e 7 novembre.

“Anche in quella circostanza Futuro e Libertà Vallo di Diano sarà presente in massa – assicura Giovanni Graziano, responsabile immagine e comunicazione del neonato movimento territoriale – ci stiamo organizzando per la trasferta e già stiamo prendendo le adesioni, non possiamo mancare avendo deciso di aderire ad un movimento che ha messo al centro della sua azione il coinvolgimento e la partecipazione alla vita politica e sociale”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.