Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: Azione Universitaria, richiesta intitolazione aula a Falvella

Inserito da on 7 luglio 2010 – 04:47Un commento

 Azione Universitaria ha richiesto ufficialmente al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Prof. Raimondo Pasquino e al Preside della Facoltà di Giurisprudenza Prof. Enzo Maria Marenghi di intitolare un’aula presso la facoltà di Legge alla memoria di Carlo Falvella, vittima dell’odio politico, in occasione del 38° anniversario della sua uccisione. Il Presidente di Azione Universitaria, Giuseppe Corrado, dichiara quanto segue:” Ormai credo che i tempi siano maturi per arrivare finalmente ad una memoria condivisa sugli anni di piombo: ora che la politica vive un periodo di ravvedimento morale su quanto accadde allora, vogliamo infatti trasmettere il messaggio che Carlo Falvella e tutti quei ragazzi  “neri” e “rossi” barbaramente uccisi durante quel periodo, erano, in fin dei conti, ragazzi come noi che credevano in un ideale per cui quotidianamente lottavano. Ci sembra assurdo, infatti, l’idea di morire o di poter rischiare la vita quando si insegue una passione vera e pura come la militanza in un movimento giovanile: crediamo in una società fatta di pluralismo di pensieri e di idee dove chi ha diverse opinioni venga visto non come un nemico da abbattere, ma semplicemente come un degno avversario da rispettare prima come persona e poi per l’idea con cui faticosamente cammina. Questo concetto, infatti, deve passare ovunque nella nostra società, anche nelle Università dove quotidianamente e costantemente si forma la nuova classe dirigente del domani. Il ricordo di Carlo segue questo filo conduttore, senza alcuna dietrologia o voglia nostalgica del passato che non appartengono certo a noi ragazzi di Azione Universitaria. Siamo sicuri, infine, che il Rettore e il Preside di Facoltà accoglieranno favorevolmente questa iniziativa, che è e sarà un messaggio di pacificazione per le giovani generazioni. Aspettiamo ora le risposte”.

Un commento »

  • Anarchia scrive:

    Giustizia per Francesco Mastrogiovanni.
    Giustizia per Giovanni Marini.
    Giustizia per Giovanni, Annalisa, Angelo, Francesco e Luigi, uccisi nei pressi di Ferentino (Frosinone).
    Giustizia per Carlo Giuliani.
    Giustizia per i Fatti della scuola Diaz.
    Giustizia per Gabriele Sandri.
    Giustizia per Federico Aldrovandi

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.