Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Pdl, Cardiello, vittoria per canoni idrici

Inserito da on 5 luglio 2010 – 03:53No Comment

Il Consigliere Comunale del PDL Dott. Damiano Cardiello annuncia vittoria a seguito dell’accoglimento dei primi ricorsi presentati a tutela degli ebolitani, per l’arrivo di ingiunzioni di pagamento dei canoni idrici dal 1994 in poi. La giunta Melchionda, ancora una volta aveva fatto il gioco delle tre carte, poiché la società esterna  di Bari, a cui è stata affidato la riscossione delle suddette ingiunzioni, era stata sollecitata a spedire le cartelle successivamente al turno di ballottaggio per le elezioni comunale del 11-12 aprile. Le cartelle sono state dichiarate prescritte dal Giudice di Pace di Eboli. Quel che si è verificato testimonia ancora una volta la totale mancanza di trasparenza e di efficacia dell’azione amministrativa,più volte messa in evidenza nel corso della precedente legislatura, in quanto non si è avuta la correttezza di far richiedere i pagamenti,peraltro prescritti, nel periodo della campagna elettorale per il timore di perdere consensi;nonostante la manovra furbesca il Giudice ha dato ragione ai cittadini onesti che hanno presentato opposizione. Damiano Cardiello in collaborazione con un pool di avvocati specializzati nel settore amministrativo, assisterà tutti gli altri cittadini,che hanno ricevuto vecchie ingiunzioni di pagamento, a proporre opposizione avverso dette cartelle pazze. Poiché detto fatto arreca un enorme danno erariale alle casse comunali, si procederà ad inviare un esposto alla Corte dei Conti chiedendo la eventuale responsabilità degli amministratori comunali ed il risarcimento dei danni subiti dagli ebolitani;con l’arrivo in consiglio comunale del bilancio 2009 si procederà ad un attento esame per verificare se tali carichi erariali siano stati inseriti come spese di riscossione attiva da parte dell’ente comunale.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.