Home » >> Politica

Regione: Nappi (NoiSud), nuove tasse? Governo riveda decisione e vari piano per il Mezzogiorno

Inserito da on 3 luglio 2010 – 06:45No Comment

 “Se il Governo centrale ci impone nuove tasse la responsabilità è solo di Bassolino e del suo centrosinistra che, pur di elargire consulenze completamente inutili e pur di garantire uno sconcertante sistema di potere, hanno violato il Patto di stabilità con inaudita disinvoltura; tuttavia ribadiamo al Governo la richiesta di rivedere una decisione che rischia di penalizzare ulteriormente i cittadini campani, già abbondantemente mortificati dalla spudorata gestione delle risorse pubbliche operata dai nostri predecessori.” Lo dichiara Sergio Nappi, capogruppo di Noi Sud in Consiglio regionale. “Il Mezzogiorno e in particolare la Campania – prosegue Nappi – non hanno bisogno di nuove tasse che rischiano di rallentare un’economia già abbondantemente soffocata dalla crisi economica e dalla miopia della classe politica che ha governato finora le regioni meridionali e la Campania. Al Governo chiediamo di dimostrare maggiore sensibilità per la nostra realtà e di adoperarsi per varare rapidamente quel Piano per il Sud tante volte annunciato ma non ancora presentato. La Campania – aggiunge il capogruppo di Noi Sud – ha bisogno di prospettive e di avere gli strumenti necessari per prepararsi adeguatamente all’appuntamento con il federalismo fiscale che, in mancanza, rischia di diventare un boomerang.” “Confidiamo nell’operato del Ministro Tremonti e gli chiediamo di accogliere l’invito rivoltogli dal nostro Presidente Caldoro affinché – conclude Nappi – riveda la decisione di aumentare irpef e irap.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.