Home » > Notizie Flash

I pericoli di Nocera

Inserito da on 2 luglio 2010 – 16:34No Comment

 Giulio Caso

Nella zona di Fiano si concentrano siti di rilevante importanza storico/ambientale: le famose tufare ove si estraeva il tufo grigio e dove il dott. Arcangelo Scacchi rinvenne il minerale Nocerite (ora solo fluoborite). Il Rio Santa Marina utilizzato, nel passato, per trasportare il tufo a Pompei e oltre; fiume ancora oggio pulito e navigabile con barche e canoe. Il sottosuolo a valle che, in alcuni punti, ha potenti livelli torbosi. E’ possibile trovare, quindi, caratteristiche casette “leggermente inclinate” per non approfondite indagini geognostiche.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.