Home » Cannocchiale

Roma: CasaPound saluta Pietro Taricone

Inserito da on 30 giugno 2010 – 01:00Un commento

  ‘’Muore giovane chi è caro agli dei, ciao Pietro’’. Così CasaPound Italia ha salutato Pietro Taricone, morto nella notte tra lunedì e martedì dopo il tragico incidente che lo ha coinvolto durante un lancio con il paracadute. In più di venti di città, da Palermo a Torino, i militanti di Cpi hanno affisso striscioni firmati con la tartaruga per ricordare l’attore, legato a CasaPound da un’amicizia che aveva portato, proprio grazie al suo aiuto, alla nascita della squadra di paracadutismo sportivo dell’associazione, il ‘Gruppo Istinto rapace’. ‘’Ci mancheranno il suo entusiasmo, il suo coraggio, la sua voglia di costruire, la sua generosa sfrontatezza – afferma Gianluca Iannone, presidente di CasaPound Italia – Ci mancheranno il suo senso di libertà e il suo sorriso. A Pietro va il nostro abbraccio grande come tutta la penisola’’.

 

Un commento »

  • Stefano CPI Salerno scrive:

    La comunità salernitana ha salutato uno di NOI, un nostro amico e militante che in punta di piedi si era avvicinato al nostro movimento, aiutando e contribuendo alla fondazione della squadra di paracadutismo di casapound italia.

    Un pensiero doveroso va anche al piccolo Andrea, deceduto per le cause che tutti noi conosciamo, e le condoglianze alla famiglia da parte di tutta la comunità di salerno futurista-casapound italia, per il dramma che stanno vivendo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.