Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano-Faiano: Sica nomini la Giunta o il Pd si rivolgerà al Prefetto

Inserito da on 25 giugno 2010 – 03:17No Comment

Il coordinatore del circolo del Pd Roberto Brusa, unitamente al gruppo del Pd in Consiglio Comunale, si esprime sulla situazione politico-amministrativa di Pontecagnano Faiano. Gli esponenti del Partito denunciano, infatti, il clima di gravissimo immobilismo in cui versa la città a causa della totale inefficienza e negligenza del governo retto dal Sindaco Ernesto Sica. Dal 7 giugno scorso, giorno in cui i componenti della precedente giunta hanno rassegnato le proprie dimissioni per “favorire un più rapido rimpasto affinché si possa giungere in tempi brevi al nuovo esecutivo”, non sono ancora stati nominati i nuovi assessori. Pronunciandosi su questo clamoroso ritardo, Roberto Brusa ha asserito: “In qualità di rappresentante di quella parte della collettività che si riconosce nelle idee e nei progetti del Pd, avverto come preciso dovere quello di contestare l’incapacità e l’inettitudine di questa amministrazione, guidata da un Sindaco troppo impegnato a gestire le sue magagne in giro per l’Italia (si ricordi il caso della “paletta sospetta”) e poco incline a risolvere i problemi della città. Valga per tutti l’esempio del continuo rimandare una decisione a dir poco improrogabile: l’individuazione di una nuova giunta. Nel caso il Primo Cittadino non sia disposto ad assumersi in tempi celeri questa responsabilità, il Partito non esiterà a rivolgere un sollecito al Prefetto di Salerno per una risoluzione immediata di questo spinoso problema”.Il capogruppo del Pd in consiglio comunale Vincenzo Sabatino, denuncia, invece:  “La grave difficoltà politica in cui attualmente versa l’amministrazione dal momento che, dopo circa venti giorni dall’azzeramento, non si riesce a comporre l’esecutivo per tentare di dare nuovo slancio all’attività amministrativa. L’ingresso in maggioranza dei consiglieri dell’UDC (Sconza e Montemurro) e della DC (Smarra) crea non pochi problemi all’amministrazione e alla costituenda giunta.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.